Taragalte Festival, deserto e musica: nel Sahara nel sud del Marocco per sostenere la Carovana culturale per la pace

 MAROCCO  Tradizioni musicali diverse, sonorità africane, contaminazioni, cultura nomade e guedra (la danza delle donne) sono gli ingredienti del Taragalte Festival 2016: per tre giorni, fra le sabbie di Mhamid, gli artisti parlano attraverso la musica per sostenere la Carovana culturale per la pace, la rete che unisce Taragalte, il Festival del Deserto di Timbuctù) e il Festival sul Niger a Segou. La cornice è Mhamid el Ghizlane ovvero “la pianura delle gazzelle” nel sud del Marocco. L’appuntamento è dal 28 al 30 ottobre.

 

(TurismoItaliaNews) Per chi ama la musica è un appuntamento da non mancare. E per chi ama il calore, i colori e gli scenari inconfondibili del Maghreb è un motivo in più esserci. “Inno per il Sahara” è un festival di tre giorni sotto le stelle nel deserto marocchino per festeggiare la pace, la musica di vari luoghi del mondo e il patrimonio nomade. Ecco allora che ci si può rilassare fra le dune, ascoltare la musica e la poesia, ballare alla luce della luna e farsi estasiare da arte e cultura tradizionali e non solo. Ma anche partecipare a workshop sui temi della pace e della stabilità e sul fragile ambiente del deserto.

Oum, Aziz Sahmaoui, Tinariwen e molti altri artisti provenienti da Marocco, Mali, Niger, Algeria, Mauritania, Francia, Svizzera, Stati Uniti animeranno la kermesse, una cui parte sarà una notte speciale incentrata sulle attività della Carovano culturale per la Pace in collaborazione con il "Festival in the Desert" e "Festival sur le Niger".

 

L'artigianato locale propone in questa occasione manufatti creati con materiali di scarto e riciclati, come i bellissimi tappeti "boucherouite". Si gusteranno ovviamente piatti a km 0, il tutto accompagnato dal dolcissimo thè alla menta...

In particolare il Taragalte Festival si svolge nel bivacco “Le Petit Prince”, un campo nel deserto a 7 km da M'Hamid. Il campo si trova nelle ultime oasi prima di entrare nella distesa del vasto deserto del Sahara. Una volta all'anno il campo calmo e tranquillo si trasforma nella più vivace zona di incontro del festival. M'Hamid El Ghizlane, che letteralmente significa “Piana di gazzelle”, è una città-oasi antico porto carovaniero nella provincia di Zagora, nella regione di Tafilalet Draa, con circa 7500 abitanti. Più esattamente si trova ad un'altitudine di circa 500 metri, a 500 km a sud di Marrakech e ad una ventina di chilometri dal confine con l'Algeria. M'Hamid può essere raggiunta alla fine della Nazionale Route 9 da Ouarzazate (260 km) via Zagora (circa 97 km). Il sito del festival si trova a circa 20 minuti dal villaggio in 4x4, in modo che il festival porterà direttamente alla sabbia del Sahara.

 

La proposta. Cobratours, tour operator con sede a Marrakech, propone in occasione del Taragalte Festival un apposito pacchetto da 685 euro a persona in camera doppia, dal 26 ottobre al 1° novembre 2016, con viaggio in 4x4 con autista-guida parlante italiano, alberghi e ingresso al festival.

Per saperne di più
www.cobratours-maroc.com
Cobratours Agence de Voyage
43, bvd Zerktouni 40000 - Gueliz - Marrakech Maroc
Tel. 00212.524.421308
M'hamid El Ghizlane, South of Morocco
www.taragalte.org

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...