Una prelibatezza internazionale: la Giornata Mondiale della Paella si celebra in tutto il mondo, gusto di Spagna (e di Valencia)

Stampa
http://www.turismoitalianews.it/images/stories/spagna_Valencia/Paella01.jpg
turismo   italia   news   turismoitalianews   gusto   chef   tradizione   Valencia   2020   settembre   paella   World Paella Day   cup  

La giornata ricorda il piatto più famoso della gastronomia spagnola che con 8 milioni di ricerche su internet si posiziona come la quarta ricetta più ricercata al mondo. Il 20 settembre si festeggia la Giornata Mondiale della Paella e per il 2020 il World Paella Day diventa World Paella Cup: un torneo gastronomico con 8 chef di tutto il mondo che si sfidano ai fornelli per preparare la migliore.

 

(TurismoItaliaNews) La paella è una delle pietanze più caratteristiche della cucina spagnola e in particolare di quella della provincia di Valencia. Ed è anche il punto di partenza di un autentico viaggio gastronomico attraverso questa città della Spagna orientale, alla scoperta delle sue tante ricette a base di riso, ingrediente fondamentale. Per il 2020 otto chef, quattro uomini e quattro donne provenienti da Italia, Francia, Romania, Australia, Giappone, Cina, Stati Uniti e Spagna si sfideranno - dai rispettivi Paesi - nella Coppa del Mondo di Paella, un torneo internazionale ispirato al formato delle competizioni sportive ove questi chef mostreranno chi prepara la paella migliore al mondo. Lo chef australiano Leno Lattarulo, la francese Nathalie Bertheu, il giapponese Kawaguchi Yuki, Natalie Curie dagli Stati Uniti, il messicano Manuel Juliá, la chef Anne Marie dalla Romania, l'italiano Mateus Coelho e la spagnola Chabe Soler saranno in gara nelle diverse sessioni online per i Quarti di finale, Semifinali e Finale.

Una prelibatezza internazionale: a Giornata Mondiale della Paella si celebra in tutto il mondo, gusto di Spagna (e di Valencia)

Una prelibatezza internazionale: a Giornata Mondiale della Paella si celebra in tutto il mondo, gusto di Spagna (e di Valencia)

In particolare per l'Italia è stato scelto Mateus Coelho, brasiliano dal cuore spagnolo. Si trasferisce a Valencia per effettuare una laurea in cucina e pasticceria. Alla fine del corso rimane a lavorare in diversi ristoranti della città imparando i segreti della vera paella tradizionale. Nel 2009 incontra Alice e si trasferisce nel suo paese, Italia. E decidono di aprire un ristorante a Milano che rappresenti la Spagna in tutto il suo splendore. Nel 2013 nasce Albufera, il miglior ristorante spagnolo della città.

Il vincitore di questa sfida internazionale online potrà innalzarsi con il titolo del miglior chef di paella. Vincerà il rappresentante Italiano? Per farlo, dovrà conoscere bene i segreti e la tradizione di questo piatto, ma sempre potrà utilizzare il suo tocco personale. Però, qual è l'autentica ricetta della Paella? Per la maggior parte dei valenciani la miglior paella che hanno mangiato nella loro vita è quella della madre, della nonna o del padre, elaborata in base alla ricetta dell’“autentica” paella valenciana, Beh, molto difficile dire quale sia l'autentica Paella, ma in questo link si trova la video-ricetta della Escuela De arroces y Paellas.

Una prelibatezza internazionale: a Giornata Mondiale della Paella si celebra in tutto il mondo, gusto di Spagna (e di Valencia)

Una prelibatezza internazionale: a Giornata Mondiale della Paella si celebra in tutto il mondo, gusto di Spagna (e di Valencia)

La competizione sarà trasmessa il 20 settembre online dallo Stadio di Mestalla.

Per saperne di più

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...