Seguici su Facebook

Newsletter

Nome:

Email:

Termini e condizioni

Banner

LE ALTRE NOTIZIE

Amsterdam Women Friendly, la città del Paesi Bassi svela tutto il suo passato e il suo presente di amica delle donne

article thumbnailDopo oltre un secolo c’è un re in Olanda. L’ultima regina, Beatrice, ha abdicato dopo 123 anni di dominio al femminile. La tradizionale festa della regina, il 26 aprile, ora è il Koningsdag. Ma...

DAILY LIFE

Al “Cervantes” di Napoli alla scoperta del Guatemala: mostre, convegni, degustazioni e proiezioni cinematografiche

article thumbnail “Espiritu Maya, Guatemala tra misticismo e tradizioni” è il titolo della mostra che all’Instituto “Cervantes” di Napoli conduce alla scoperta del Guatemala con le opere firmate da Luca...
Banner
Banner
Banner
Banner


Banner

CALABRIA Il Torrone di Bagnara verso l’indicazione di origine protetta

Attenzione: apre in una nuova finestra. E-mail

(TurismoItaliaNews) Si stringono i tempi per arrivare al riconoscimento del marchio di indicazione di origine protetta Torrone di Bagnara, cittadina della Costa Viola in Calabria. La realizzazione del prodotto prevede l’utilizzo di prodotti a chilometri zero come mandorle e miele oltre al cioccolato fondente. La tecnica di produzione artigianale è sempre la stessa e viene tramandata di generazione in generazione.

 

Mercoledì 7 novembre 2012, alle ore16, nella Sala consiliare del Comune di Bagnara Calabra si tiene l’audizione pubblica per l’istruttoria relativa al riconoscimento del marchio come previsto dall’iter procedurale per il riconoscimento delle denominazioni proposte ai sensi del regolamento n. 510/06 Ce.

 

 

L’audizione è organizzata dal Ministero delle politiche agricole d’intesa con l’assessorato regionale all’agricoltura della Calabria e l’Associazione di produttori del torrone di Bagnara in collaborazione con la Camera di Commercio di Reggio Calabria. Durante la seduta pubblica, alla quale tutta la cittadinanza è invitata a partecipare, sarà letto il disciplinare di produzione.

Interverranno all’incontro, moderato dai funzionari del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali: Cesare Zappia sindaco del Comune di Bagnara Calabra, Giuseppe Zimbalatti dirigente generale dell’assessorato all’agricoltura della Regione Calabria, Natina Crea segretario generale f.f. della Camera di Commercio di Reggio Calabria, Francesco Antonio Cardone,presidente dell’Associazione di tra i produttori di torrone di Bagnara.

 

 

 

turismo italia news
TurismoItaliaNews
www.TurismoItaliaNews.it
www.twitter.com/TurismoItaliaNw
www.facebook.com/TurismoItaliaNews