EMILIA ROMAGNA L’Aiab lancia i bio-ostelli, la prima struttura è il casale della Mora a Vignola, c'è anche un mercatino bio

Stampa
news   turismoitalianews   trenitalia   febbraio   marzo   Dinosaur Provincial Park   Galinhas   cambiamenti climatici   slow food   mantova   centro studi   Italy loves Food   National Gallery   olandesi   pemio  

(TurismoItaliaNews) L'Associazione italiana per l'agricoltura biologica-Aiab vara il progetto Bio Ostello, “un progetto di accoglienza turistica ecologica e responsabile”, come lo definisce il presidente Aiab Vincenzo Vizioli. Ad inaugurare la serie, il Casale della Mora a Vignola. Si tratta di una struttura comunale che l'Aiab Emilia Romagna ha completamente ristrutturato per realizzarvi un progetto che prevede la promozione dell'agricoltura biologica e del turismo ecologico e responsabile nei territori della valle del Panaro (Modena) e del Samoggia (Bologna).

 

Un casale immerso nel verde e nei ciliegi di Vignola, dove, naturalmente, la prima colazione è preparata con prodotti alimentari biologici, freschi, locali e/o del commercio equo. "Ci auguriamo - osserva Vizioli - che il Casale sia solo il primo di un lungo elenco di strutture in cui si possa realizzare un'idea di turismo e di accoglienza in linea con i parametri di sostenibilità che stanno tanto a cuore ad Aiab". Il casale non si limita ad offrire i servizi di un ostello, ma vengono organizzate attività volte alla sensibilizzazione degli ospiti e dei cittadini verso le tematiche ambientali e sociali: allestimento di orti didattico biologici, degustazioni con l'utilizzo di prodotti biologici e locali, attività didattiche e ricreative per bambini e organizzazione con cadenza settimanale del mercato biologico.

Per saperne di più
Casale della Mora
Bio Hostel – via N.Tavoni, 20 - 41058 Vignola (Mo)
Il sito istituzionale di Aiab Emilia Romagna

 

Una grande ciliegia bontà tutta italiana: a Vignola nasce un’Igp senza eguali

 

Il Ciliegiario, piccolo dizionario della ciliegia

 

 

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...