SKIPASS 2015 L’inverno inizia a ModenaFiere: 4 giorni di eventi per il via alla stagione invernale

(TurismoItaliaNews) Apre la 22esima edizione di Skipass, il Salone del Turismo e degli Sport Invernali in scena al quartiere fieristico di Modena da giovedì 29 ottobre a domenica 1 novembre 2015. Organizzato da ModenaFiere, per migliaia di appassionati della montagna bianca Skipass è l’evento più atteso nel panorama fieristico italiano: la manifestazione di riferimento per gli operatori del turismo bianco e degli articoli sportivi, per gli sportmaker, le associazioni e le società di sport e tempo libero, e un appuntamento imperdibile per gli oltre 90 mila visitatori che ogni anno scelgono di esserci. Skipass è da anni il luogo giusto per dare il benvenuto alla stagione invernale. Il viaggio non può che cominciare nell’area dedicata al turismo, dove comprensori sciistici, hotel, società di impianti, snowpark e rifugi presentano tutte le novità dell’inverno alle porte. Per gli appassionati di attrezzature e accessori c’è l’imbarazzo della scelta: sci, attacchi, scarponi, tavole, maschere, occhiali, abbigliamento sono in esposizione a ModenaFiere grazie alla presenza dei top brand del settore.

 

Molte le novità nelle altre aree espositive del salone. Confermata l’area Freestyle & Freeride, dove conoscere il mondo della neve libera e quella dedicata alle discipline outdoor, con boulder, rotor e slackline, a catapultare il visitatore in una visione della montagna non solo invernale. A queste, si aggiungono tre nuovi spazi espositivi: lo Snow Bike Village, una zona dedicata al mondo della neve su due ruote, il Villaggio Scialpinismo Atk, che apre una finestra sulla disciplina, e Snow Move by Fisi Maps, uno spazio che vede la preparazione atletica al centro della discussione.

Il calendario della quattro giorni di kermesse modenese è ricco di appuntamenti: insieme alle attività agonistiche e non in programma sulle strutture dell’area esterna, un denso palinsesto di presentazioni, incontri, premiazioni e workshop prende vita all’interno dei padiglioni del quartiere fieristico. Menzione speciale va ai festeggiamenti per i 50 anni della rivista Sciare, storico media partner della manifestazione, che celebrerà questo speciale anniversario proprio a ModenaFiere.

 

Active-Skipass: proviamo la neve. L’emozione di toccare la neve vera, in piena città. Anche quest’anno Skipass è la fiera «active» per eccellenza: l’area esterna di ModenaFiere torna a trasformarsi in un grande villaggio alpino grazie soprattutto alle strutture della Ski Area, le più grandi mai costruite in città. Spazio allo sci, con lezioni gratuite in collaborazione con il Collegio Regionale Maestri di Sci Emilia Romagna e il Pool Sci Italia, che metterà a disposizione l’attrezzatura necessaria. Sulla stessa pista, sarà possibile anche imparare il telemark, la più antica forma di sci, e cimentarsi nello scialpinismo, in collaborazione con Atk Race. Nella pista dedicata allo snowboard invece, Burton torna con il suo progetto Snowboard4kids. Non mancherà la pista sul ghiaccio, che ospiterà non solo il pattinaggio, ma anche le ciaspole e lo sleddog. Tutto attorno al ghiaccio anche il consueto anello per lo sci di fondo, con lezioni gratuite a cura dei maestri e degli allenatori della Scuola di Sci Val Dragone e della Società Sportiva Frassinoro. Sempre sulla linea «active», anche all’interno dei padiglioni sono tante le attività che sarà possibile svolgere, soprattutto nell’area Outdoor, situata nel padiglione B: in testa boulder e slackline, che saranno a disposizione dei visitatori pronti a mettere alla prova equilibrio e forza.

Turismo. Skipass è anche il punto di partenza di un viaggio alla scoperta delle destinazioni turistiche più rinomate, in Italia e all’estero, e delle loro offerte per la stagione invernale. Per quattro giorni a ModenaFiere si presentano stazioni e comprensori sciistici, hotel e società di impianti, snowpark e rifugi, che approfittano dell’evento modenese per lanciare la nuova stagione alle porte. Quest’anno con una spinta in più: la consapevolezza di una ritrovata voglia di neve italiana, non solo da parte degli ormai storici mercati stranieri che da sempre amano le nostre montagne, ma anche dal mercato italiano stesso, che ha ricominciato a frequentare con costanza le montagne nostrane. Una tendenza che emerge dal consuntivo della stagione 2014/2015 redatto come ogni anno dall’osservatorio Skipass Panorama Turismo (ModenaFiere – Jfc): lo scorso anno ha visto un incremento non solo in termini di presenze (3,7% in più rispetto alla stagione 2013/2014) ma anche di fatturato (con un incremento del 3,3%).

 

Dati incoraggianti per un segmento che nell’ultimo decennio ha dovuto affrontare, come ogni altro settore, una forte crisi ma che adesso pensa al futuro con ottimismo e soprattutto con la voglia di migliorare servizi e offerte. E allora non c’è da stupirsi se a Skipass, prima grande vetrina per la stagione entrante, viene scelto dalle più importanti località turistiche italiane e internazionali. Tra le novità estere spicca la Georgia, che per la prima volta arriverà a ModenaFiere con la sua offerta invernale. Per le località europee, non manca la conferma dell’Austria, in gran lustro con la variegata offerta della Valle dello Stubai: 4 comprensori che potranno soddisfare ogni voglia di neve, da quella più sportiva a quella più leisure, in perfetta linea con una delle tendenze 2014/2015, che vede negli «Slons» (Snow Lovers No Skiers) i nuovi fruitori della neve. Attenzione a relax e enogastronomia anche in Svizzera, sia a Corvatsch 3303, rinomata località Engadina, e ad Airolo.

Per le montagne italiane, Alpi, Dolomiti e Appennini rispondono all’appello e arrivano in gran spolvero all’appuntamento di Skipass. La Valle d’Aosta sarà presente con i suoi famosi comprensori sciistici, accoccolati ai suoi Giganti: Courmayeur presenta, tra le altre novità, la prima stagione invernale di Skyway Monte Bianco, la nuova e ipertecnologica seggiovia che dal paese valdostano porta i visitatori fino sul Tetto d’Europa. A mostrare le proprie novità anche Cervinia, Monterosaski, Pila e La Thuile, che il 20 e il 21 febbraio ospiterà anche una tappa della Coppa del Mondo di sci alpino femminile. Il Piemonte arriva a Modena con la sue montagne olimpiche: la Alta Val Susa e Chisone, la celebre Vialattea, ma anche Bardonecchia Ski e Pragelato Natural Terrain. Anche il Trentino non manca all’appello delle regioni, giocando tutte le sue carte migliori: dalla Val di Fassa alla Val di Fiemme, da San Martino di Castrozza a San Pellegrino. Anche l’Alto Adige, tra cui Racines-Giovo, poliedrica località sciistica a due passi da Vipiteno e Plan de Corones, il più grande comprensorio sciistico altoatesino proprio sopra Brunico. Non potevano mancare le montagne di casa: l’Emilia Romagna torna da protagonista con l’offerta sugli Appennini, dal Cimone al Corno alle Scale, senza dimenticare i parchi e tutte le altre bellezze naturalistiche. Il viaggio continua anche sulle cime dell’Abruzzo e della Calabria, che rinnovano l’appuntamento con Skipass per presentarsi al pubblico di appassionati di neve.

 

Skipass 2015 - 22° edizione del Salone del Turismo e degli Sport Invernali
ModenaFiere giovedì 29 ottobre – domenica 1 novembre 2015
Orario di apertura 9.30 – 19.30
Prevendite On-line sul sito www.skipass.it
Giornalieri Ticket giovedì o venerdì solo € 10, ticket sabato o domenica solo € 12
Abbonamento valido 2 giorni a scelta € 20. Gli abbonamenti in prevendita sono nominali e validi per un solo accesso al giorno nei 2 giorni prescelti.
Biglietti in cassa: ticket intero € 15 Ticket ridotto: € 13 per i minori da 7 a 13 anni e maggiori di 65 Bambini da 0 a 6 anni, gratuito Comitive (minimo 20 persone) € 10

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...