EMILIA ROMAGNA Consorzio Food in Tour rilancia il turismo d’esperienza: dai corsi per preparare la piadina a full immersion coi pescatori

(TurismoItaliaNews) Si chiama "turismo d'esperienza" ed è una delle nuove linee guida della Promozione turistica regionale per attrarre ospiti italiani e stranieri in Emilia-Romagna. A farla propria è anche Food in Tour, il nuovo Consorzio romagnolo, “costola” del progetto regionale Via Emilia Experience The Italian Lifestyle, che coinvolge 26 strutture ricettive (hotel, agriturismi, b&b di charme) nelle province di Rimini, Ravenna e Forlì - Cesena, per un totale di oltre 1.000 posti letto, nonché ristoranti e aziende produttrici d'eccellenza in tutta la Romagna.

 

Diversi i pacchetti soggiorno proposti: dai corsi per preparare la piadina e la pasta sfoglia (partendo dalla scelta delle materie prime assieme allo chef), passando per le full immersion nella giornata tipo del contadino, del pescatore e del marinaio, la ricerca del tartufo e la raccolta delle olive. E poi il corso per cogliere tutti i segreti del perfetto cappuccino, lo shopping esclusivo nel Romagna Shoe District, il distretto calzaturiero di San Mauro Pascoli, le lezioni per imparare la lingua italiana nell'informale atmosfera dell'aperitivo e una proposta di soggiorno interamente dedicata a vegani e vegetariani. Un esperto del territorio affiancherà 24 ore su 24 ore gli ospiti (di persona e online).

A completare l'offerta, l'esperienza nella vicina Motorvalley emiliana con test drive e visita ai suoi 'templi' (musei Ferrari di Modena e Maranello, Museo Ducati di Borgo Panigale), ma anche un assaggio dell'alta qualità di vita della Romagna, tra vacanza attiva (trekking, mountain bike) e corretta alimentazione (piatti biologici, prodotti a km zero) e la cultura, con l'itinerario sulle tracce di Piero della Francesca. Il tutto soggiornando in location di prestigio.

 

"La nostra è prima di tutto una terra da 'vivere' - sottolinea Liviana Zanetti, presidente di Apt Servizi Emilia Romagna - e solo qui, a contatto diretto con la vera tipicità e tradizione, si possono fare esperienze che rendono unica ed indimenticabile la vacanza. Con il turismo d'esperienza facciamo
sentire gli ospiti veramente a casa, facendo loro 'metter mano' - e questo è il nostro maggiore plusvalore competitivo – ad alcuni dei nostri gioielli assoluti, che si tratti della piadina, di Sangiovese e Albana, del Pesce Azzurro dell'Adriatico, o del volante di una vera Ferrari. Il Progetto Food in Tour è perfettamente in linea con questa visione di vacanza, come confermano le sue tante, attraenti, proposte di soggiorno".

Il Consorzio sarà presente con i suoi pacchetti soggiorno alle principali fiere di settore d'Europa, dal Wtm di Londra all'Itb di Berlino, e sarà coinvolto degli educational tour destinati agli operatori turistici promossi da Apt Servizi sui mercati scandinavo, inglese, tedesco, francese, americano e canadese, nonché israeliano e degli Emirati Arabi.

 

La Piadina Romagnola diventa Igp, è la testimonial della Riviera nel mondo

 

 

 

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...