TRENITALIA Onesti presidente, Morgante ad: nominato il nuovo cda con Paolo Colombo, Marco Gosso e Maria Rosaria Maugeri

(TurismoItaliaNews) L’assemblea di Trenitalia (il cui capitale è interamente posseduto da Ferrovie dello Stato Italiane.) ha nominato il nuovo consiglio di amministrazione che è composto da Tiziano Onesti, Barbara Morgante, Paolo Colombo, Marco Gosso e Maria Rosaria Maugeri. L’assemblea ha quindi designato Onesti alla presidenza della società. Onesti, docente di economia aziendale a Roma Tre, lascerà l’incarico di componente del collegio sindacale di Ferrovie dello Stato Italiane.

 

La prima riunione del nuovo consiglio di amministrazione di Trenitalia è stata convocata per mercoledì 23 dicembre: Barbara Morgante (nella foto) come amministratore delegato e direttore generale, avrà tutte le deleghe operative. Morgante, che è consigliere di Trenitalia dal luglio 2012, lascerà l’incarico di direttore centrale strategie, pianificazione e sistemi di Ferrovie dello Stato Italiane che ricopre dal 2008.

L’ingresso nel Cda di Colombo, presidente di Busitalia, e di Gosso, amministratore delegato di Fs Logistica, conferma l’intenzione del Gruppo Fs di concentrare i propri sforzi nella razionalizzazione e nell’efficientamento dei settori trasporto locale su ferro e su gomma e logistica/trasporto merci. Completa la rosa Maugeri, che vanta una preziosa esperienza nel campo del diritto civile e commerciale.

 

Il Gruppo Fs Italiane ringrazia il Cda uscente e in particolare l’amministratore delegato Vincenzo Soprano per il prezioso lavoro svolto in questi anni e soprattutto per gli eccellenti risultati ottenuti nell’Alta Velocità.

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...