UMBRIA Strada regionale Olio Dop: Paolo Morbidoni confermato presidente per il prossimo triennio, gli obiettivi del marketing

 

(TurismoItaliaNews) Paolo Morbidoni, già sindaco del Comune di Giano dell'Umbria dal 2004 al 2014, è stato confermato presidente per il prossimo triennio della Strada regionale Olio Dop Umbria. Dopo l'assemblea dei soci che ha individuato i componenti del nuovo consiglio di amministrazione, con l'elezione del presidente si è completato l'iter di rinnovo degli organi della Strada tematica, associazione nata nel 2004 per promuovere i territori vocati all'olivicoltura e le aziende umbre più dinamiche del mondo produttivo e della ricettività. Tutti i consiglieri, nel rinnovare una fiducia unanime al presidente uscente Paolo Morbidoni, hanno sottolineato l'importanza del lavoro svolto in questi anni dalla strada dell'Olio, da sola o in collaborazione con altri soggetti, nel settore della promozione dell'Umbria olearia, attraverso la partecipazione a fiere ed eventi, il marketing territoriale la comunicazione innovativa e la gestione di manifestazioni regionali come Frantoi Aperti.

 

Nel corso della discussione sono stati individuati anche i primi obiettivi del triennio che saranno raccolti in un documento che sarà approvato nel prossimo cda. Tra questi il completamento di alcuni progetti strategici, già avviati, come l'e-commerce e le attività di web marketing rivolte agli associati, il supporto alle azioni di tutela dell'olivicoltura paesaggistica messe in campo dalla Regione e dagli enti locali, la collaborazione privilegiata con i comuni che aderiscono alla rete regionale delle città dell'olio e della Strada dell'olio, l'implementazione dei pacchetti turistici legati al leisure e al benessere in campagna, nonché la creazione di una rete di "ristoratori dell'olio" che dovranno diventare, insieme alle aziende e ai frantoi, i primi "testimonial" dell'olio umbro di qualità.

"Sarà fondamentale - ha spiegato il presidente Morbidoni - lavorare in maniera costruttiva su tutti i tavoli aperti (a partire da quello relativo al Progetto Speciale Olio della Regione) per sfruttare al meglio la nuova programmazione comunitaria e nazionale di settore e per rafforzare il brand Umbria sia nel campo della promozione turistica che nella valorizzazione della Dop. Su questo l'esperienza maturata della Strada dell'Olio negli ultimi anni potrà essere messa a frutto pienamente nella elaborazione e attuazione di nuove progettualità".

 

L'associazione è nata proprio per valorizzare il turismo rurale e specificamente quello legato all'olio e ai territori di produzione. Coinvolge circa 100 associati tra enti pubblici, frantoi, aziende agricole, agrituristiche, della ricettività e dei servizi e rappresenta l'unica esperienza di partenariato pubblico privato di questo genere avente dimensione regionale. Ha la sua sede a Trevi, presso la storica dimora di Villa Fabri.

 

Un pezzo di Boemia nel cuore dell’Umbria: Villa Fabri a Trevi testimonial della scuola artistica benedettina di Beuron

 

 

Per saperne di più
www.stradaoliodopumbria.it
tel. 0742-332269
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...