STATI UNITI A New York primo appuntamento 2016 per "Meet the New Italians", il progetto promosso dal Consolato generale italiano nella Grande Mela

Stampa
trenitalia   febbraio   marzo   Dinosaur Provincial Park   La Verna   Arezzo   Israele   east   Carthage Race   corsa  

(TurismoItaliaNews) “Meet the New Italians of New York” è il progetto promosso dal Consolato generale italiano nella Grande Mela e ha l'obiettivo di attirare la nuova generazione di italiani e favorirne la partecipazione alle attività delle istituzioni del Sistema Italia. Nei giorni scorsi giovani ricercatori e aspiranti medici italiani sono stati protagonisti di "Meet the New Italian Doctors of New York" e nell'occasione, connazionali rappresentanti del New York-Presbyterian / Weill Cornell Medical Center e del Mount Sinai, hanno raccontato la loro esperienza alla nuova generazione degli expats. All'iniziativa hanno partecipato - tra gli altri - il capo chirurgo Fabrizio Michelassi, la radiation oncologist-in-chief Silvia Formenti, il direttore di microneurochirurgia del basicranio Antonio Bernardo e il professore di medicina preventiva Roberto Lucchini.

 

Attraverso il ciclo di incontri "Meet the New Italians of New York", il consolato generale intende presentarsi ai giovani italiani come punto di riferimento nel loro percorso di integrazione e come luogo di incontro e di scambio di idee. L'obiettivo è dare loro l'opportunità di interagire con chi, in situazioni analoghe, è arrivato negli Stati Uniti ed è riuscito ad affermarsi in una città complessa come New York. I prossimi eventi in programma saranno dedicati alla moda, all'arte e architettura, alla finanza, alla ristorazione e allo sport e offriranno ai giovani l'occasione per discutere con professionisti dei vari settori i loro possibili percorsi di carriera e le eventuali opportunità.

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...