Mantova Capitale italiana della Cultura 2016: oltre mille eventi da marzo a dicembre nella città patrimonio dell’Umanità

Percorsi pensati per far conoscere in tutto il mondo la storia, l'arte, la natura e l'enogastronomia della città gioiello della Lombardia. Mantova Capitale italiana della Cultura 2016 si rivela una volta di più luogo unico per tradizione storico-artistica e per il suo straordinario patrimonio architettonico. Non a caso l’Unesco l’ha inserita nella World Heritage List.

 

(TurismoItaliaNews) Mantova conferma la propria vocazione all'accoglienza con le tante iniziative declinate in chiave turistica per l'anno che la vede investita del ruolo di Capitale italiana della Cultura. "In questo 2016 a Mantova sapremo accogliere, intrattenere, stupire e incantare, attraverso valori culturali legati alla tutela del patrimonio, dell'ambiente e della creatività, un pubblico sempre più vasto - sottolinea il sindaco Mattia Palazzi – la nostra città propone oltre 1000 eventi da marzo a dicembre. Siamo convinti che chiunque, bambino, giovane o anziano, potrà trovare a Mantova motivo di felicità e appagamento dei propri interessi. Siamo impegnati ad offrire proposte, strutture e servizi sempre migliori e a farlo sapere al mondo”. Molte le proposte ideate e organizzate anche per il pubblico internazionale alla scoperta delle attrattive culturali, ma anche ambientali ed enogastronomiche, che hanno reso celebre la città nel mondo. Arte, architettura, archeologia, musica, natura, tipicità culinarie: Mantova durante l'anno svelerà attraverso percorsi tematici inediti tutti i suoi tesori.

Dal complesso di palazzo Ducale, una vera "città nella città" che si estende dal castello di San Giorgio a Piazza Sordello e conserva meraviglie come la Camera degli Sposi del Mantegna, a Palazzo Te, villa rinascimentale costruita e decorata da Giulio Romano. Dalla Basilica di Sant'Andrea progettata da Leon Battista Alberti al Teatro Scientifico del Bibiena e alla Basilica Palatina di Santa Barbara. Le visite però non si concentrano solo sui monumenti e le piazze del centro storico: Mantova è anche Parco del Mincio, un'area protetta che circonda la città con tre laghi e sponde verdi da percorrere, riserve naturali e habitat da scoprire con itinerari in barca, in bicicletta o a piedi che permettono di ammirare la flora e la fauna tipica delle zone lacustri e di vedere i borghi rivieraschi che la circondano.

 

Altre mete come Sabbioneta e San Benedetto Po completano le proposte di itinerari. Da non perdere anche i percorsi tra cultura ed enogastronomia, per conoscere le tipicità dei prodotti e delle ricette di Mantova, la cui cucina è stata definita “di principi e di popolo”. I turisti potranno acquistare la Mantova card a 20 euro, valida 72 ore, che garantisce l'accesso a 15 musei di Mantova e Sabbioneta, l'utilizzo di bus e bici pubbliche e offerte in ristoranti e hotel. I visitatori potranno inoltre sperimentare, grazie all'app creata appositamente per Mantova Capitale, un'inedita interazione tra mondo fisico e mondo digitale: la Phigital City, tutta da scoprire.

Gli itinerari

1 - Mantova e Sabbioneta, patrimonio dell'umanità dell'Unesco: le due città rinascimentali con l'impronta dei Gonzaga; Mantova e Sabbioneta, splendori del Rinascimento (1 giorno); Mantova, Sabbioneta e Castellaro Lagusello (3 giorni)

2 - Mantova, città d'arte, città di cultura: oltre duemila anni di storia hanno lasciato testimonianze uniche, dagli etruschi alle opere di artisti come Andrea Mantegna, Giulio Romano e Leon Battista Alberti; Mantova e i suoi tesori (1 o 2 giorni); il Percorso del Principe, lo spirito del Rinascimento (1 giorno); il centro storico, la città romana e medievale (1/2 giornata); Mantova e i borghi più belli d'Italia (3 giorni); Mantova e il Settecento (1 giorno); Mantova archeologica (2 giorni)

3 - Un viaggio tra la natura: percorsi a piedi, in bicicletta o sull'acqua alla scoperta dei laghi e della Riserva Naturale Valli del Mincio; Luce di Luna (1/2 giornata); Mantova e i laghi (1/2 giornata) Terra Acqua e Cielo (1 giorno).

4 - Enogastronomia d'eccellenza: assaggi e lezioni per conoscere una cucina raffinata, che esalta i prodotti del territorio; alla tavola dei Gonzaga - City Break con cooking class (2 giorni).

5 - Arte e fede: un percorso tra basiliche, santuari e reliquie sacre; edifici religiosi e arte sacra (2 o 3 giorni).

Per saperne di più

Iat Mantova - piazza Mantegna, 6 - 46100 Mantova
tel +39 0376-432432
www.turismo.mantova.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

On the Road Travel - Esperienze di viaggio
Via G. Chiassi, 20/e - 46100 Mantova
tel +39 0376-1434771
www.ontheroadtravel.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Infopoint Casa del Rigoletto
Piazza Sordello, 43 - 46100 Mantova
Tel. +39 0376-288208
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Mantova Travel Group.it
Corso V. Emanuele 101 - 46100 Mantova
tel. + 39 0376-224047
www.mantovatravelgroup.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...