AUSTRALIA Il 18 maggio lo Stato del Victoria e Melbourne brillano di cultura per l’International Museum Day

(TurismoItaliaNews) Arte classica, moderna, cinema fino ad arrivare ai musei più curiosi e ricercati: lo stato del Victoria invita in un viaggio intorno alla cultura per celebrare la giornata internazionale dedicata ai musei. Sono tantissime, infatti, le esposizioni che nelle varie città dello stato ed in particolare a Melbourne saranno a disposizione dei propri ospiti per raccontare l’eredità culturale che ha reso lo stato del Victoria uno dei più celebri d’Australia.

 

In occasione di questa importante ricorrenza la National Gallery, rinomata per ospitare le opere degli artisti che hanno segnato la storia dell’arte, apre le sue porte a tutti i visitatori attraverso un tour guidato ad opera dei curatori museali. Entrato a far parte delle istituzioni della città, il museo fa capolino anche sui social networks. Una vera e propria rivoluzione che permetterà a tutti di poter seguire la visita guidata attraverso delle riprese trasmesse dall’applicazione Periscope e di interagire attraverso Twitter con i profili @NGVMelbourne. Dalle istituzioni d’arte pubbliche fino a discussioni sull’importanza della conservazione dell’arte contemporanea: tantissimi saranno i temi che verranno affrontati durante le riprese di Periscope che verranno trasmesse dalle 11 am alle 12 pm e dai dibattiti con i curatori dall’1 pm alle 2.30 pm.

Se siete a Melbourne non potete non lasciarvi travolgere dai fantastici racconti che celebrano i popoli aborigeni all’interno del Melbourne Museum. Considerata la struttura museale più grande del continente, questa rappresenta una vera celebrazione ai popoli che con la loro storia, musica e stile di vita hanno permesso a Melbourne di essere uno dei luoghi più sognati del pianeta.

 

Per tutti gli amanti del cinema non ci sarebbe nulla di più invitante di un tour alla scoperta dei grandi classici del cinema Australiano o della possibilità di girare un corto in prima persona. Tutto questo è possibile visitando l’Australian Centre for the Moving Image (Acmi) di Melbourne. Il museo, che si rivela una grande scoperta sin dall’esterno, grazie alla sua eccentrica architettura dai colori sgargianti, permette inoltre di partecipare a laboratori gruppi di discussione, mostre, presentazioni e numerosi festival, rivelandosi un vero paradiso per tutti gli appassionati.

Avreste mai immaginato ci potesse essere un intero museo dedicato al surf? A Torquay esiste. Rinomata località conosciuta per essere la mecca dei surfisti, a pochi chilometri da Bells Beach, la piccola cittadina a picco sul mare ospita il Surfworld Museum Torquay, il più grande museo dedicato a tavole da surf, onde e spiagge da sogno. Pensato e creato dal surfista Peter Troy, in collaborazione con due amici, il museo ripercorre la storia del surf attraverso esposizioni temporanee e permanenti.

 

Per saperne di più
www.ngv.vic.gov.au
www.visitmelbourne.com
www.museumvictoria.com.au/melbournemuseum
www.acmi.net.au
www.surfworld.com.au

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...