Olimpiadi, lo sport per la pace: in un momento drammatico per l’Umanità il giusto richiamo delle Nazioni Unite

 EVENTI  Lo sport per la pace, le Olimpiadi come occasione per rinsaldare amicizia e concordia fra i popoli. A ricordarlo, in un momento particolarmente drammatico per l’umanità, sono le Nazioni Unite in occasione dei Giochi Olimpici 2016 di Rio de Janeiro. Per la kermesse brasiliana l’amministrazione postale dell’Onu manda in campo 12 francobolli per promuovere il contributo dello sport alla pace.

 

(TurismoItaliaNews) Il 22 luglio 2016 l'Apnu manda in circolazione una serie di francobolli per promuovere il contributo dello sport alla pace, la cui data di emissione cade esattamente una settimana prima dell'inizio del periodo di Tregua Olimpica per i Giochi Olimpici e Paralimpici 2016 a Rio de Janeiro in Brasile.

Ispirandosi alla tradizione dell'antica Grecia chiamata ekecheiria, che consisteva in un invito alla tregua durante i Giochi Olimpici per favorire un ambiente pacifico e per garantire la sicurezza degli spostamenti, nel 1993 l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha fatto rivivere questo ideale con adottando, in ogni anno olimpico, una risoluzione che richiama gli Stati membri al rispetto della Tregua Olimpica. Con la sua recente risoluzione dell'ottobre 2015, l'Assemblea Generale ha invitato gli Stati membri a osservare la Tregua Olimpica dal settimo giorno prima dell'inizio dei XXXI Giochi Olimpici estivi e fino al settimo giorno dopo il termine dei XV Giochi Paralimpici estivi a Rio de Janeiro.

 

L'amministrazione postale ha lavorato a stretto contatto con il Comitato Olimpico Internazionale e l'Ufficio Onu Sport per la Pace e lo Sviluppo per elaborare ed emettere questi nuovi e colorati francobolli che illustrano vari sport olimpici. Il Movimento Olimpico vuole ispirare le persone a contribuire a un futuro di pace per l'umanità attraverso il valore educativo dello sport e, con i Giochi Olimpici, fa incontrare atleti provenienti da tutto il mondo. Tra gli obiettivi di questo grande evento sportivo internazionale vi sono la promozione della pace, del rispetto, della comprensione reciproca e della buona volontà, obiettivi condivisi dalle Nazioni Unite.

I nuovi francobolli Onu sono stampati in coppia, riuniti in sei minifogli, due per ciascuna consueta valuta delle sedi delle Nazioni Unite (dollari statunitensi, franchi svizzeri e euro per Vienna); gli sport raffigurati sono atletica leggera, colomba e fiamma olimpica, canottaggio, ginnastica ritmica, sollevamento pesi e scherma. La realizzazione è in litografia offset più verniciatura a zone e inchiostro metallico. A firmare i francobolli dei 12 francobolli è l’artista statunitense Nick Iluzada, un illustratore, designer e appassionato di ristoranti a buon mercato che vive a Los Angeles, in California. Quando non sta facendo schizzi sul suo taccuino, lo si può trovare immerso fino al collo in varie attività tutte collegate al calcio. Tra i suoi clienti vi sono Apple, Google, la Major League Soccer, The New York Times e Wired. Questa è la prima volta che realizza i disegni dei francobolli per le Nazioni Unite.

 

Per saperne di più
www.un.org/sport
www.un.org/events/olympictruce

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...