TRENTINO Sport outdoor, i grandi brand scelgono Molveno e San Martino di Castrozza per promuovere la pratica all’aria aperta

(TurismoItaliaNews) Per promuovere nell’area tedesca il territorio come destinazione d’eccellenza per la pratica degli sport all’aria aperta, Trentino Marketing può contare da tempo su due partner di prestigio, la catena dei negozi SportScheck e il marchio Salewa, che hanno organizzato nelle Dolomiti trentine due importanti eventi. Grazie alla partnership del Trentino con SportScheck, realtà leader nel mondo outdoor in Germania dove annovera ben19 filiali nelle principali città, Molveno ha ospitato per il sesto anno consecutivo l’evento “Outdoor Testival”. L’appuntamento offre ad esperti o principianti l’opportunità di conoscere nuove discipline all’aria aperta e testare le più recenti attrezzature ed i capi tecnici di abbigliamento prodotti dai migliori marchi internazionali del settore. Sono stati più di 300 i clienti selezionati da SportScheck che hanno preso parte a questa edizione che ha visto la presenza di 22 marchi internazionali. Fondamentale il supporto dato dalle 32 locali guide alpine e dalle 8 guide Mtb che si sono messe a disposizione degli organizzatori per fornire informazioni e accompagnare gli appassionati nei diversi tour.

 

Soddisfazione per un’occasione di grande visibilità dell’intero ambito turistico Dolomiti di Brenta - Paganella, che può contare su un elemento di attrazione “forte” come il Parco naturale Adamello Brenta, è stata espressa dal direttore Luca D’Angelo. Per l’ambito l’outdoor è uno dei prodotti di riferimento che intercetta particolarmente un pubblico giovane, anche rispetto al mercato tedesco. Lo dimostra anche la presenza in questa occasione di ben sette blogger sportivi, accanto ad uno dei “testimonial” del Trentino in Germania, l’olimpionico di sci nordico Peter Schlickenrieder. “Per noi - ha commentato Bernd Leuschner, responsabile di tutti gli eventi di Sportscheck - questo è diventato il più importante dell’estate e lo conferma il successo record di questa edizione grazie anche ad una importante campagna social sulla nostra piattaforma media. Qui troviamo condizioni ottimali per poter praticare moltissime discipline sportive con veri professionisti, strutture di livello e una cordiale ospitalità. A Molveno ci troviamo sempre molto bene e stiamo già pianificando l’edizione 2017 insieme a Trentino Marketing e all’Apt Dolomiti di Brenta, Paganella, Andalo, Lago di Molveno, Fai della Paganella, Cavedago, Spormaggiore”.

Nelle Dolomiti trentine orientali è invece San Martino di Castrozza ad essere stata scelta da importanti brand internazionali del mondo outdoor per i propri eventi di prestigio come sottolinea la presidente dell’Apt San Martino di Castrozza Passo Rolle Primiero e Vanoi Paola Toffol. Ulteriore testimonianza di come il territorio, quando fa sistema, oltre alle bellezze dolomitiche riesce a valorizzare professionalità importanti ed eccellenze che contribuiscono a consolidare partnership strategiche. Dopo il successo delle edizioni invernali, lo scorso weekend la manifestazione Salewa Get Vertical ha fatto ritorno a San Martino di Castrozza in una veste estiva completamente rinnovata. La località dolomitica, riconosciuta come meta d’eccellenza per le attività outdoor estive, ha ospitato, da giovedì a domenica, i 18 fortunati vincitori che hanno avuto l’opportunità di scoprire le ferrate più panoramiche e suggestive nelle Pale di San Martino, accompagnati dagli ambassador - testimonial di Salewa - e dalle celebri “Aquile” di San Martino e Primiero.

 

Per Maurizio Priano, direttore marketing di Salewa “Le Pale di San Martino, sono il terreno ideale per Get Vertical, non solo per la loro incredibile verticalità e la loro bellezza, ma il massimo per attività come le ferrate, l’alpinismo e lo sci alpinismo. Questo è il motivo per cui San Martino è stato protagonista dei Get Vertical Base Camp di Salewa in inverno ed ora, per la prima volta, anche in estate. Qui abbiamo trovato altissima professionalità, un’elevata qualità dei servizi e attenzione all’ambiente, oltre all’aiuto indispensabile delle celebri Aquile, le Guide Alpine di San Martino che con la loro simpatia e preparazione tecnica ci hanno permesso di realizzare i sogni dei nostri consumatori in piena sicurezza. I numeri legati alla campagna Get Vertical - aggiunge ancora Priano - sono da vertigine: più di 12 milioni di visualizzazioni e 80.000 i partecipanti al contest online provenienti dall’Europa, ma anche da Stati Uniti e Asia”.

 

Sua Eccellenza il Botìro di Primiero di Malga: quando gusto e tradizione tutelano la qualità del territorio

 

Assaggi di biodiversità nel Parco Paneveggio - Pale di San Martino: la magia della Natura in ventimila ettari

 

A tavola nelle Valli di Primiero: la mappa per non perdere neppure un luogo delle bontà

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...