COMPAGNIE Ryanair taglia il costo della scelta del posto a sedere per i passeggeri in viaggio con bambini (under 12)

(TurismoItaliaNews) La compagnia aerea Ryanair ha annunciato che dal 1° settembre 2016 tutti i passeggeri che viaggiano con bambini di età inferiore ai 12 anni beneficeranno del taglio della tariffa per la scelta del posto a sedere che passerà da 4 euro a 0. Con questa nuova politica, un adulto che viaggia insieme a un bambino sotto i 12 anni dovrà acquistare la scelta del posto al momento della prenotazione, alla tariffa di 4 euro, e tutti i bambini sotto i 12 anni che viaggiano con la stessa prenotazione avranno il posto riservato gratuito.

 

Dal 1° settembre sarà obbligatorio per tutti i passeggeri che viaggiano con minori (under 12) acquistare la scelta del posto al momento della prenotazione, per garantire a questi passeggeri di essere sempre seduti vicini. Per gli adolescenti e altri eventuali adulti del gruppo non sarà invece obbligatorio l’acquisto del posto riservato, anche se potranno comunque scegliere di usufruire di questo servizio.

Ryanair introduce questa novità dopo un’intensa stagione estiva che ha visto la maggior parte dei voli pieni (94% di load factor), in cui molte famiglie in viaggio con bambini non hanno riservato i posti a sedere, ricevendo quindi un’assegnazione casuale non sempre vicina al genitore (questo è dovuto al fatto che sono già molti i clienti Ryanair che utilizzano il servizio di prenotazione del posto). Il personale di cabina ha prestato assistenza alle famiglie per riposizionare i clienti in viaggio con bambini piccoli, causando un rallentamento nelle operazioni di imbarco. Tuttavia l’equipaggio Ryanair non può chiedere lo spostamento di clienti che hanno pagato la scelta del posto a beneficio di altri che, pur viaggiando con bambini piccoli, hanno deciso di non utilizzare il servizio affidandosi all’assegnazione casuale del posto.

 

“Questo renderà il volo con Ryanair ancora più economico e senza pensieri per tutte le famiglie che viaggiano con bambini e garantirà loro di essere sempre seduti accanto ai propri figli – ha commentato Kenny Jacobs, chief marketing officer Ryanair - questo garantirà agli adulti in viaggio con i propri figli di scegliere il posto preferito al momento della prenotazione, effettuare il check-in fino a 30 giorni prima della partenza, e volare con la certezza di aver approfittato delle tariffe aeree più basse d’Europa, rimanendo sempre accanto ai propri bambini”.

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...