LOMBARDIA A Bormio nella Magnifica Terra con la mobilità dolce gratuita: ecco la “montagna dei vantaggi” per l'estate 2016

(TurismoItaliaNews) Dal 5 agosto al 10 settembre 2016 Bormio diventa una “montagna di vantaggi” e il trasporto pubblico è gratuito. Si chiama Bormio Card ed è la tessera che permette di avere accesso a numerosi servizi ad un prezzo molto vantaggioso. Le agevolazioni variano in base alla tipologia di card acquistata. E' una delle opportunità che dà questo straordinario territorio votato alla mobilità dolce e alternativa. Del resto non è un caso se il comprensorio di Bormio è denominato anche “Magnifica Terra” o “Magna Terra di Bormio e le onorate valli”; situato in provincia di Sondrio, in Lombardia, comprende i comuni di Bormio, Valdidentro, Valdisotto e Valfurva. Incastonato nel cuore delle Alpi, nel settore retico, al confine con il Canton svizzero dei Grigioni, dista una sessantina di chilometri dalla città di Sondrio.

 

Diamo dunque uno sguardo alle tipologie e ai prezzi di Bormio Card. La “4 giorni” include trasporto bus pubblico Perego illimitato (compresa la linea Bormio – Tirano); 3 ingressi a scelta tra musei e/o visite guidate (Museo Civico di Bormio, Museo Mineralogico e Naturalistico, Museo Vallivo, Forte di Oga, Museo dei Sanatori; visite guidate: centro storico di Bormio, Centrale idroelettrica di Fraele in Valdidentro). Il costo: per adulti 16 euro, per ragazzi da 12 a 17 anni 14 euro, i bambini fino a 11 anni possono usufruire gratuitamente solo ed esclusivamente del trasporto se accompagnati da un adulto parente possessore della card (1 adulto – 1 bambino).

La Bormio Card 8 giorni include trasporto bus pubblico Perego illimitato (compresa la linea Bormio – Tirano); 5 ingressi a scelta tra musei e/o visite guidate (sui 7 totali, come per la “4 giorni“); 1 accesso alla strada/parcheggi di Cancano; 1 corsa sulla navetta in Val Viola; 1 ingresso al campo pratica Bormio Golf; 1 biglietto a/r Passo Stelvio – Livrio; 1 ingresso Palaghiaccio + noleggio pattini. Il costo: adulti 31 euro, ragazzi da 12 a 17 anni 28 euro, i bambini fino a 11 anni possono fruire gratuitamente solo ed esclusivamente del trasporto se accompagnati da un adulto parente possessore della Card.

 

La Card 15 giorni include: trasporto bus pubblico Perego illimitato (compresa la linea Bormio – Tirano); 7 ingressi a scelta tra musei e/o visite guidate (sui 7 totali); 2 accessi alla strada/parcheggi di Cancano; 2 corse sulla navetta in Val Viola; 2 ingressi al campo pratica Bormio Golf; 2 biglietti a/r Passo Stelvio – Livrio; 1 ingresso Palaghiaccio + noleggio pattini. Il costo: adulti 44 euro, ragazzi da 12 a 17 anni 40euro, i bambini fino a 11 anni possono usufruire gratuitamente solo ed esclusivamente del trasporto se accompagnati da un adulto parente possessore della Card.

La Bormio Card è una tessera personale e non cedibile, acquistabile presso l’Ufficio Turistico di Bormio in via Roma 131/b. Per maggiori informazioni si può telefonare al numero +39 0342 – 903300. Il territorio di Bormio, compreso in Alta Valtellina, si trova ai piedi del Passo dello Stelvio e all’interno del Parco Nazionale dello Stelvio, la più vasta area protetta d’Italia ed una delle più vaste d’Europa. Tra le vette che circondano il Bormiese si ricordano la Cima Piazzi, 3439 metri, i massicci dell’Ortles - Cevedale e del Sobretta - Vallecetta. L’area è un punto di raccordo di importanti arterie stradali. In particolare la Statale dello Stelvio che collega la bassa Valtellina al Trentino Alto Adige, attraversando il Passo dello Stelvio che, con i suoi 2758 mt, è il valico automobilistico più alto d’Italia e il secondo in Europa. A oriente di Bormio la strada provinciale del Passo Gavia collega il territorio della Valfurva con la Valcamonica. Dal comune di Valdidentro, invece, si raggiungono Livigno e l’Engadina attraverso i passi Foscagno e Eira.

 

Per saperne di più

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...