LA NOVITA’ Online il nuovo sito Dolomiti.it: le suggestioni e le esperienze magiche senza lo stress di confrontare migliaia di siti

Stampa

(TurismoItaliaNews) L'emozione del viaggio inizia da casa con un click. Ha debuttato il nuovo sito www.dolomiti.it con le suggestioni e le esperienze magiche sulle Dolomiti senza lo stress di confrontare migliaia di siti. Con la release del portale, il turista può avere in un unico sito tutte le informazioni utili per progettare il suo soggiorno in montagna. La novità è stata presentata a Fiera Bolzano in occasione della 40° edizione di Hotel, il salone internazionale per hotellerie e ristorazione, e rientra nel progetto “One Land One Brand” promosso da Dolomiti.it Srl, società composta da imprenditori impegnati nel settore del turismo che da 20 anni promuove l’unicità delle montagne Patrimonio dell'Umanità Unesco in tutte le 5 province dolomitiche: Belluno, Bolzano, Pordenone, Trento e Udine. La conferenza stampa si è conclusa con un brindisi offerto dalle Cantine Ferrari di Trento.

 

“Il vero lusso? E’ vivere un luogo, non solo visitarlo - spiega David Pirrello, ceo di Dolomiti.it Srl - il nuovo dolomiti.it è un sito ‘esperienziale’: accompagna per mano il turista in un percorso percettivo e sensoriale che gli consente di pregustare i piaceri della vacanza già da casa. L’albergo è inserito all’interno di “sentieri emozionali”; in questo modo consegniamo all’utente la struttura che risponde al meglio alla sua idea di viaggio e alle sue esigenze. Una delle novità è il ‘site-in-site’, ossia un mini sito per ogni struttura all’interno del portale con la possibilità, per alcuni hotel, di selezionare e scegliere esattamente la camera o la suite in cui soggiornare”. “Con il nuovo dolomiti.it abbiamo completamente rinnovato l’offerta sia per l’utente che per il cliente - evidenzia Marco Grigoletto, cfo di Dolomiti.it Srl - e concluso la prima parte del nostro piano industriale dopo la ristrutturazione societaria dello scorso anno”.

Cliccando su www.dolomiti.it, da pc, smartphone o tablet, il turista può facilmente avere un piccolo assaggio delle tante emozioni che lo aspettano e può personalizzare la sua vacanza in montagna scegliendo il tipo di esperienza che vuole vivere tra arte e cultura, benessere e relax, gusto, famiglia e bambini, sport, natura, romanticismo e altri temi presenti nel portale. “Il nostro scopo? Semplificare la vita al viaggiatore - sottolinea Emily Louise Simonis, brand manager di Dolomiti.it Srl - che può trovare tutto in un unico sito: pacchetti in offerta, itinerari speciali ed eventi sempre aggiornati, corredati da un’ampia gallery di video e immagini. Per non perdere nulla, ma proprio nulla delle meravigliose Dolomiti”.

 

Dolomiti.it è un network di portali verticali, tematizzati e legati al territorio che conta oltre 5 milioni e 500 mila pagine viste all'anno, fino a 20 mila contatti al giorno e un milione e 200 mila Dem e newsletter aperte all’anno. Ad ottobre è stato realizzato il nuovo portale dolomiti.it con decine di migliaia di pagine in italiano, tedesco ed inglese. Dolomiticlass.it, con i top hotel delle Dolomiti, disponibile in italiano, inglese, tedesco, francese e russo, ha lanciato nel 2016 la nuova release per i suoi 10 anni e segnato un nuovo riferimento nella comunicazione turistica su Instagram. Con il progetto “One Land One Brand” ha trasformato il portale dolomiti.it in una destinazione in grado di dare visibilità alle realtà territoriali di riferimento a prevalente vocazione turistica e di soddisfare le necessità dell'utente sotto un unico Brand che raccoglie l’insieme delle culture, bellezze, specificità, ricchezze, eccellenze locali e strutture per soggiornare.

 

Un’eccellenza dal gusto intenso da mettere fra i dentelli: dalle antiche ricette di famiglia ecco lo Speck Alto Adige Igp

 

Fagottini di maiale alla crema di fave con scamorza della Puglia e speck dell'Alto Adige Igp

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...