BREXIT | L’Ambasciata d’Italia avvia uno speciale servizio di assistenza per i connazionali residenti nel Regno Unito

images/stories/varie_2017/Brexit01.jpg

Con l’attivazione il 29 marzo scorso dell’articolo 50 del Trattato di Lisbona, è stata avviata la procedura per l’uscita del Regno Unito dall'Unione Europea. Dall’Ambasciata d‘Italia uno speciale servizio di assistenza ai connazionali.

 

(TurismoItalianews) Per venire incontro alle preoccupazioni di tanti cittadini italiani residenti nel Regno Unito sulle possibili conseguenze del processo di uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, per il proprio status futuro, l’Ambasciata d’Italia, insieme ai Consolati Generali di Londra e di Edimburgo, ha deciso di avviare uno speciale servizio di assistenza online dedicato ai cittadini italiani nel Regno Unito. L’Ambasciata ha pubblicato una nuova sezione nel proprio sito dedicata alla Brexit, articolata in tre sezioni: Notizie, aggiornata periodicamente sui fondamentali sviluppi in tale materia; domande Frequenti, che verte sulle questioni emerse più frequentemente negli scorsi mesi e Incontri, dove compariranno indicazioni sugli appuntamenti periodici di orientamento gestiti dal Consolato Generale d’Italia a Londra, in cui verranno affrontate specifiche questioni riguardanti la Brexit.

Il calendario degli incontri sarà disponibile online nei prossimi giorni. I connazionali che volessero partecipare agli incontri dovranno registrarsi sul sito del Consolato. E’ già attiva una casella email - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - alla quale i connazionali potranno indirizzare le proprie domande che non trovassero risposta nella sezione “domande frequenti” sul sito.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...