COMPAGNIE | A.A.A. professione assistente di volo, selezioni aperte in Air Dolomiti: recruiting days ad ottobre

images/stories/aeroporti/BudapestAeroporto01.jpg

In occasione dei Recruiting Days che si svolgeranno ad ottobre, la compagnia aerea Air Dolomiti svela i segreti per diventare un perfetto assistente di volo. Le selezioni a Verona, Milano e Bressanone.

 

(TurismoItaliaNews) Svegliarsi in una città e addormentarsi in un’altra, varcare i confini, conoscere nuovi luoghi, parlare ogni giorno con persone provenienti da angoli opposti del pianeta. La vita di un assistente di volo è ricca di stimoli e possibilità, è un lavoro che arricchisce molto e apre la mente. Per tutti quelli che vogliono intraprendere questa professione da zero, da oggi c’è un’opportunità in più: Air Dolomiti, compagnia aerea italiana del Gruppo Lufthansa, organizza tre Recruiting Days nel mese di ottobre in cui sarà possibile candidarsi e avere la possibilità di essere selezionati nella compagnia che ha fatto della qualità a bordo il proprio marchio di fabbrica.

In particolare, le selezioni avverranno mercoledì 4 ottobre a Verona, martedì 10 ottobre a Milano e martedì 17 ottobre a Bressanone, e sono rivolte a chi non è ancora in possesso della Cabin Crew Attestation. Gli interessati sono invitati a compilare l’apposito form di candidatura presente sul sito www.airdolomiti.it selezionando un’opzione di data e luogo fra quelle disponibili. Al recruiting day sarà poi necessario portare un curriculum completo di foto (mezzo busto e figura intera). Dopo questo iniziale screening, i candidati selezionati verranno contattati per una seconda fase di assessment.

Il percorso formativo si compone di un addestramento teorico e pratico su aspetti generali di normativa aeronautica, nozioni tecniche e di primo soccorso. L’attività formativa prevede il superamento di più prove e di un esame teorico e pratico finale per l’ottenimento della Cca Cabin Crew Attestation, rilasciato da Enac. L’addestramento avverrà in lingua italiana presso le strutture di Verona, avrà una durata di circa 2 settimane e sarà gratuito. L’inizio è previsto per il 29 gennaio 2018. Per Air Dolomiti, chi ricopre questo ruolo deve possedere alcuni requisiti fondamentali: si tratta di caratteristiche personali, estetiche e di un aspetto fisico curato ma anche di un vero e proprio stile e modo di vivere questa professione. Saranno centro della valutazione la disponibilità e flessibilità, la cura del linguaggio e del comportamento e non ultima la conoscenza delle lingue straniere.

“Air Dolomiti, che da sempre si propone di far vivere un viaggio di altissimo livello – spiegano dalla compagnia - crede che lo stile e l’eleganza siano piccoli ma importanti particolari che contribuiscono a rendere anche la più breve esperienza di volo unica e indimenticabile”.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...