GIORDANIA | A Matera la mostra sulle due rock city più famose del mondo: Petra e Matera unite dall’obiettivo di Carlos Solito

images/stories/giordania/Petra01.jpg

“Ars Excavandi” è la mostra che apre le esposizioni di Matera Capitale europea della cultura 2019 gemellata dal 2011 con Petra, il magnifico tesoro archeologico della Giordania e uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La grande mostra internazionale è la prima indagine sull’arte e le pratiche di scavo che danno luogo ad architetture, civiltà e paesaggi rupestri attraverso i secoli.

 

(TurismoItaliaNews) In questo viaggio fatto di immagini, sensazioni e analogie, nella cornice di Palazzo Lanfranchi, la narrazione propone la mostra Mater(I)a P(I)etra a firma del fotografo, regista e scrittore Carlos Solito profondo conoscitore di questi due patrimoni dell’Umanità, Matera e Petra, che condividono la stessa anima e le cui radici affondano nella pietra e nella materia nella quale si sfiorano donando alle stesse gli appellativi di “Città dei Sassi” e “Città Rosa”.

L’evento, aperto al pubblico dal 20 gennaio al 17 marzo 2019 presso Palazzo Lanfranchi di Matera, è frutto di una collaborazione tra Fondazione Matera-Basilicata 2019, Jordan Tourism Board, Polo Museale Regionale della Basilicata, Jordan Minister of Tourism and Antiquities, Regione Basilicata e Petra Authority.

Per saperne di più
www.visitjordan.com
Jordan Tourism Board Italy
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...