COMPAGNIE | Turkish Airlines estende il servizio di StopOver a Istanbul ai passeggeri in partenza dagli scali italiani

images/stories/compagnie/TurkishAirlines01.jpg

Turkish Airlines ha lanciato il servizio di StopOver ai passeggeri in partenza dalle sue 8 basi in Italia, in transito verso il continente americano, Cina, Malesia, India, Thailandia, Giappone, Russia, Emirati Arabi Uniti, Israele, Egitto, Oman, Libano, Sri Lanka, Sud Africa, Giordania e Corea del Sud. I passeggeri italiani in transito verso le destinazioni selezionate possono scoprire Istanbul, l'hub internazionale del vettore globale.

 

(TurismoItaliaNews) I passeggeri diretti verso queste destinazioni e con un tempo di transito a Istanbul superiore alle 20 ore, potranno pernottare gratuitamente nel centro della città e approfittare di questo scalo per esplorarne la bellezza unica. I viaggiatori di Economy Class riceveranno in omaggio una notte in hotel 4* nel quartiere di Sultanahmet, mentre due notti in un hotel 5* nell'area di Taksim saranno offerte agli ospiti di Business Class. I passeggeri riceveranno i voucher per l'hotel dal personale preposto di Turkish Airlines una volta completato il processo di prenotazione del volo ed emissione del biglietto aereo. Per prenotare l'esperienza "Stopover" si può inviare una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Turkish Airlines estende il servizio di StopOver a Istanbul ai passeggeri in partenza dagli scali italiani

Per saperne di più

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...