BASILICATA | Nella città dei Sassi di scena Expo Pro Loco 2019: Matera Capitale delle tradizioni popolari e del folklore

images/stories/varie_2019/Matera_Proloco2019b.jpg

Expo Pro Loco Matera 2019 dà appuntamento per sabato 26 e domenica 27 ottobre con convegni, stand espositivi e rassegne di cortei storici e gruppi folk, per celebrare la prima edizione della Giornata Nazionale delle Tradizioni Popolari e del Folclore indetta dalla presidenza del Consiglio dei ministri. A idearla e organizzarla sono i comitati regionali delle Pro Loco di Basilicata e Puglia.

 

(TurismoItaliaNews) Ad ospitare la due giorni artistico-culturale è dunque Matera, Città dei Sassi patrimonio Unesco e Capitale europea della Cultura 2019. Nel corso dell’iniziativa si svolgerà la rassegna dei cortei storici delle Pro Loco di Basilicata e Puglia e dei gruppi Folk, promossa da Unpli Basilicata e Unpli Puglia con il patrocinio del Comune Matera, della Fondazione Matera Basilicata 2019, della Regione Basilicata, del Polo Museale della Basilicata, dell’Apt Basilicata Turistica, della Provincia di Matera, della Federazione Italiana Tradizioni Popolari, e del Consiglio Regionale della Puglia e con il sostegno del Fondo Etico della Bcc – Banca di Credito Cooperativo Basilicata.

Nella città dei Sassi di scena Expo Pro Loco 2019: Matera Capitale delle tradizioni popolari e del folklore

“Esprimiamo viva soddisfazione ed emozione per l’importante appuntamento che ci prestiamo a condividere nella Capitale europea della Cultura, grazie alla collaborazione del Comune di Matera e delle istituzioni ai vari livelli – ha sottolineato Rocco Franciosa, presidente Unpli Basilicata – quale straordinario momento di valorizzazione del patrimonio culturale e di esaltazione dell’attività di volontariato portato avanti dal mondo Pro Loco”. Il presidente dell’Unpli Puglia, Rocco Lauciello ha rimarcato “il nostro impegno a rafforzare la rete tra le Pro Loco e comitati regionali si concretizza con questa manifestazione che rappresenta un’occasione importante per mostrare le tante risorse culturali e storiche dei nostri territori”.

Ricco il cartellone della manifestazione che prenderà il via la mattina del 26 ottobre, alle 9, in piazza San Francesco con l’inaugurazione del Villaggio delle Pro Loco di Basilicata, Puglia, Calabria e Campania. Alle ore 10, all’Open Space Apt Basilicata in piazza Vittorio Veneto vernissage della mostra fotografica “Matera con gli occhi di Beppe Borghi”, in collaborazione con la Pro loco Gerenzano e il comitato regionale Unpli Lombardia. A seguire, la celebrazione della prima Giornata Nazionale delle Tradizioni Popolari e del Folklore. Alle 15 partenza da Via Lanera della Rassegna dei Cortei Storici delle Pro Loco di Puglia e Basilicata. Al termine della sfilata, intorno alle 18 circa in piazza San Francesco presentazione dei singoli cortei storici e consegna di un riconoscimento di partecipazione alla presenza delle istituzioni e dirigenti Unpli ed esibizione dei Gruppi folk partecipanti.

Nella città dei Sassi di scena Expo Pro Loco 2019: Matera Capitale delle tradizioni popolari e del folklore  (foto Pro Loco Matera)

Si bissa domenica 27 ottobre con apertura degli stand espositivi in piazza San Francesco alle ore 9; alle 10 il convegno “Patrimonio Culturale, Identità Storiche e Folklore – Programmi di sviluppo socio-culturale e turistico del territorio, oltre Matera 2019” nella sala Carlo Levi di Palazzo Lanfranchi. Nel pomeriggio alle 15, con partenza da via Lanera la Rassegna dei cortei storici delle Pro loco di Puglia e Basilicata. Alle 18, sempre in piazza San Francesco, presentazione dei singoli cortei storici ed esibizione dei gruppi folk partecipanti.

Per saperne di più

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...