INIZIATIVE | Concreta solidarietà dalla Rete Cinese di Cittaslow: in arrivo 10.000 mascherine per consorelle italiane

images/stories/varie_2020/CittaslowReteCinese01.jpg

E' ancora una volta la Cina, grazie alla Rete Nazionale Cinese di Cittaslow International, che rispondendo all’appello del presidente Stefano Pisani, sindaco di Pollica, invierà 10.000 mascherine all'analoga Rete Nazionale Italiana in segno di aiuto e fraterna amicizia, grazie ai profondi legami che da sempre contraddistinguono questi due grandi paesi e allo spirito delle Cittaslow.

 

(TurismoItaliaNews) Nonostante la Cina sia stato il primo Paese ad essere duramente colpito da questa calamità globale, ha trovato volontà ed energie per rispondere in modo fattivo alla richiesta di aiuto. “Grazie al coordinatore Mei Linsen di Gaochun Yaxi Cittaslow e a tutti i sindaci delle Cittaslow cinesi - dicono dalla rete italiana di Cittaslow - l’Italia sta vivendo in questo periodo l’emergenza forse più grave dal Dopoguerra a causa della pandemia mondiale Covid-19. La maggior parte delle attività commerciali non essenziali, come pure scuole, università, bar e ristoranti sono chiusi per almeno due settimane. In questo scenario difficile c’è anche spazio per numerose azioni di beneficenza e reciproco aiuto”.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...