COVID-19 | Tourism Authority of Thailand distanzia le lettere del suo logo per promuovere i comportamenti appropriati nella battaglia

Stampa
images/stories/varie_2020/AmazingThailand_SocialSistancing.jpg
turismo   italia   news   turismoitalianews   Ente del Turismo   Thailandia   2020   Tat   Tourism Authority of Thailand   Coronavirus   Covid-19   comportamenti  

Ha temporaneamente ridisegnato i suoi due loghi principali con la finalità di incoraggiare i propri amici in tutto il mondo a rispettare le dinamiche di distanziamento sociale come parte di uno sforzo condiviso per sconfiggere il Coronavirus - Covid-19 e tornare il prima possibile a vivere insieme grandi esperienze… oltre che ad avvicinare di nuovo le lettere del logo. L'iniziativa è della Tourism Authority of Thailand (Tat).

 

(TurismoItaliaNews) Tat è cosciente di quanto sia difficile rispettare le distanze sociali, ma l’obiettivo che tutti insieme dobbiamo raggiungere è così grande da giustificare qualsiasi sacrificio. Allo stato attuale, la missione primaria di un ente governativo qual è Tat è attuare rigorosamente tutte le misure preventive stabilite dalla comunità scientifica, sviluppando nella comunità globale la consapevolezza del rischio e dei meccanismi di protezione dall’esposizione al virus.

Bangkok, Wat Arun Rajwararam (foto Tat)

Le regole del distanziamento sociale
Il Dipartimento per il controllo delle malattie del ministero della Sanità pubblica di Thailandia consiglia di astenersi dal frequentare attività sociali e mantenere una distanza di almeno un metro dalle altre persone, oltre che evitare viaggi non necessari e, se possibile, sviluppare pratiche di lavoro da remoto. Solo attuando rigorosamente metodi di autoprotezione si può ridurre la trasmissione della malattia. Le misure di protezione di base determinate dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) contro il nuovo Coronavirus consistono, appunto, nel perseguimento delle cosiddette pratiche di distanziamento sociale. La priorità è mantenere almeno un metro di distanza tra noi e chiunque tossisca o starnutisca per evitare che piccole gocce di liquido dal naso o dalla bocca che possono contenere il virus raggiungano gli altri.

Per saperne di più 

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...