MEDITERRANEO | L'Isola di Afrodite riapre al turismo dall’inizio di giugno: a Cipro per ora gli italiani non sono ammessi

Stampa
images/stories/cipro/AgiaNapoSpiaggiaMacronissos02.jpg
turismo   italia   news   turismoitalianews   estate   vacanze   voli   giugno   sicurezza   italiani   2020   Cipro   riapertura   Covid-19   tampone   limitazioni  

Sull'Isola di Afrodite sono pronti ad accogliere nuovamente a braccia aperte i turisti internazionalil Le autorità hanno messo a punto una precisa scaletta delle riaperture con una serie di paletti per chi vuol trascorrere una vacanza a Cipro.

 

(TurismoItaliaNews) Dal 1° giugno riaprono le strutture turistiche e dal 9 giugno verranno riattivati i voli internazionali, con l'obbligo di effettuare il tampone Covid-19 almeno 72 ore prima della partenza verso Cipro. Dal 20 giugno verrà meno l’obbligo del tampone per i Paesi del gruppo A, mentre per i Paesi del gruppo B rimane in vigore fino a nuove comunicazioni, per i rimanenti Paesi verranno mantenute le misure precauzionali originali. Del Gruppo A fanno parte Malta, Grecia, Bulgaria, Norvegia, Austria, Finlandia, Slovacchia, Ungheria, Israele, Danimarca Germania, Slovenia, Lituania. Nel Gruppo B ci sono Svizzera, Repubblica Ceca, Polonia, Romania, Croazia ed Estonia. Al momento negli elenchi non ci sono l'Italia, la Gran Bretagna e neppure la Svezia.

L'Isola di Afrodite riapre al turismo dall’inizio di giugno: a Cipro per ora gli italiani non sono ammessi

“La suddivisione dei Paesi di origine è stata effettuata sulla base dello status epidemiologico del Paese secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità e, purtroppo, non contempla attualmente l’Italia ma siamo fiduciosi, dato che l’aggiornamento delle liste avviene su base settimanale, lo sarà a breve. Il ministero degli Affari Esteri, dei Trasporti e del Turismo ha siglato un protocollo contenente tutte le indicazioni e misure di sicurezza igienico-sanitarie applicate alla riapertura in quanto “vogliamo che i nostri turisti si sentano protetti e sicuri durante la loro vacanza nell’Isola di Afrodite”. Tuttavia la restrizione, se non sarà rapidamente rimossa, rischia di non portare neppure un italiano nell'estate 2020 a Cipro.

Per saperne di più

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...