LOMBARDIA | Riapre l'aeroporto di Linate: il City Airport milanese si aggiunge al Terminal 1 di Malpensa

http://www.turismoitalianews.it/images/stories/aeroporto_milano/Linate01_2020.jpg

Torna operativo l'aeroporto di Milano Linate, dopo quasi quattro mesi di stop causati dall’emergenza sanitaria Covid-19 che ha caratterizzato i primi mesi del 2020. Secondo le direttive di Enac, infatti, come già avvenuto a Malpensa nei mesi scorsi, anche a Linate sono state messe a punto nuove modalità di accesso al Terminal  e percorsi unidirezionali all'interno dello stesso, con l'obiettivo di regolare i flussi dei passeggeri, garantire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale e rendere la permanenza in aeroporto la più sicura possibile.

 

(TurismoItaliaNews) Tutti i passeggeri e gli accompagnatori che accedono all'aerostazione vengono sottoposti a controlli della temperatura corporea attraverso termoscanner al momento del loro ingresso. Check-point per la misurazione della temperatura sono previsti alla porta 3 del piano partenze e alla porta 7 del piano arrivi. Nel caso in cui il dispositivo rilevasse una temperatura corporea superiore ai 37.5°C, è previsto l'invito a sottoporsi a un controllo medico. L’uscita dal Terminal è consentita esclusivamente dalla porta 7 del piano arrivi e dalla porta 3 del piano partenze.

Riapre l'aeroporto di Linate: il City Airport milanese si aggiunge al Terminal 1 di Malpensa

All’interno dell’aerostazione, è richiesto a tutti i passeggeri l'utilizzo di una mascherina protettiva delle vie respiratorie e il mantenimento della distanza di sicurezza di almeno un metro. Si consiglia, inoltre, di mettere in pratica tutti i necessari accorgimenti comportamentali per proteggere se stessi e gli altri.  Queste misure si aggiungono a tutte le altre iniziative già adottate dalla società di gestione per garantire il massimo livello di sicurezza da un punto di vista igienico e sanitario: all'interno del terminal sono stati messi a disposizione dei passeggeri dispenser di gel igienizzante per permettere la sanificazione delle mani e sono condotte periodicamente attività di sanificazione dell'intero perimetro aeroportuale, sia nelle aree interne (banchi check-in, metal detector, contenitori porta oggetti, sedute d'attesa, corrimano delle scale mobili, toilette e ascensori) sia, secondo necessità.

Sea ha inoltre realizzato una campagna di comunicazione presente in aeroporto e rivolta a tutti i passeggeri, con inviti al rispetto di tutte quelle norme di prevenzione indispensabili per preservare la nostra salute e quella degli altri e per un volare in tutta sicurezza.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...