CULTURA | Mibact: chiudono al pubblico musei, archivi, biblioteche e aree archeologiche per contenere l'emergenza epidemiologica

Stampa
images/stories/musei_vari/BreraPinacoteca01.jpg

In ottemperanza alle nuove misure di contrasto e contenimento dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 previste dal nuovo Dpcm del 3 novembre 2020 il ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo ha reso noto che dal 6 novembre al 3 dicembre 2020 sono sospese le mostre e i servizi di apertura al pubblico dei musei, degli archivi, delle biblioteche, delle aree archeologiche e dei complessi monumentali di cui all'articolo 101 del Codice dei beni culturali e del paesaggio.

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...