MILANO | Tamponi rapidi a Malpensa: il primo volo Covid-tested American Airlines per New York Jfk dopo un anno di sospensione

images/stories/varie_2021/MilanoMalpensa_VoliFreeCovid01.jpg

 

In concomitanza con l’inaugurazione dell’area tamponi rapidi all'aeroporto di Malpensa è atterrato il primo volo da New York Jfk dopo un anno di sospensione. Il volo Covid-tested giornaliero di American Airlines collegherà Milano e la Grande Mela a partire da domenica 4 aprile 2021.

 

(TurismoItaliaNews) Coinvolgere i vigili del fuoco per il “battesimo” del volo, è consuetudine nel mondo dell’aviazione quando si celebrano eventi importanti. Due autobotti si posizionano ai lati opposti dell’aeromobile, azionando le lance per creare un semicerchio d’acqua sotto il quale passa l’aereo. In occasione dell’arrivo del volo da New York Jfk, American ha voluto stupire i passeggeri, tutti i membri del team e dello scalo aggiungendo all’acqua due coloranti alimentari, uno rosso ed uno blu, per un effetto scenografico in perfetto tono con la livrea della compagnia. Prima della partenza, i passeggeri dovranno dimostrare di avere un test Covid-19 negativo. Sulla base delle attuali normative italiane, i passeggeri in arrivo a Milano da New York effettueranno un ulteriore test rapido in aeroporto e, a fronte di un esito negativo, eviteranno l’obbligo di quarantena ottimizzando così il proprio tempo in Italia.

Tamponi rapidi a Malpensa: il primo volo free-Covid American Airlines per New York Jfk dopo un anno di sospensione

Tamponi rapidi a Malpensa: il primo volo free-Covid American Airlines per New York Jfk dopo un anno di sospensione

Con la stagione estiva 2021 American Airlines rafforza il network transatlantico, mettendo al primo posto la sicurezza dei passeggeri. Dal 4 aprile, i passeggeri che viaggiano su voli operati da American Airlines da New York Jfk a Milano Malpensa possono evitare il periodo di quarantena. Prima della partenza, i passeggeri dovranno dimostrare di avere un test Covid-19 negativo. Sulla base delle attuali normative italiane, i passeggeri in arrivo a Milano effettueranno un ulteriore test rapido in aeroporto e, a fronte di un esito negativo, eviteranno l’obbligo di quarantena ottimizzando così il proprio tempo in Italia.

American opererà un volo giornaliero da Milano Malpensa a New York John F. Kennedy dopo un anno di sospensione, con aeromobili Boeing 777-200 che offrono ai passeggeri tre esperienze di viaggio: Flagship Business, Premium Economy e Main Cabin. “La sicurezza dei passeggeri e del personale è la nostra priorità assoluta - ha detto Tom Lattig, vice president Emea Sales di American - durante l’ultimo anno American ha fatto importanti passi avanti per viaggiare in sicurezza, lavorando a stretto contatto con le autorità locali e internazionali per stabilire protocolli di viaggio adeguati. I protocolli sanitari di American, unitamente a quelli dei nostri partner aeroportuali di qualità come Milano Malpensa, garantiscono la sicurezza e la tranquillità dei nostri passeggeri durante tutto il viaggio”.

Tamponi rapidi a Malpensa: il primo volo free-Covid American Airlines per New York Jfk dopo un anno di sospensione

“I nuovi voli Covid-tested operati da American Airlines per Milano Malpensa rappresentano un passo avanti importante e tangibile per rendere più sicuro e facile il viaggio dei nostri passeggeri durante la pandemia” – evidenzia Andrea Tucci, Vp Aviation Business Development di Sea – fin dall’inizio dell’emergenza sanitaria, le compagnie aeree hanno mantenuto i più alti standard sanitari per proteggere efficacemente la salute dei passeggeri a bordo. Noi abbiamo fatto lo stesso nei nostri aeroporti di Linate e Malpensa, mettendo in atto misure per contrastare l’espansione del Covid-19 e aumentare la sicurezza dei passeggeri. Sea ha anche sviluppato una tecnologia touchless nei propri aeroporti per garantire un modo di viaggiare più sicuro, igienico e semplice finché non saremo usciti da questa crisi senza precedenti. I nuovi voli Covid- tested sono un fondamentale passo verso la ripresa del traffico aereo e per questa ragione speriamo di estendere la procedura ad un maggior numero di destinazioni internazionali il più presto possibile”.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...