COMPAGNIE | La startup innovativa Fly Free Airways completa l’acquisizione del vettore romano Romavia

Stampa
http://www.turismoitalianews.it/images/stories/aeroporto_roma/Aeroporto1.jpg

 

La startup innovativa Fly Free Airways, già tour operator, completa l’acquisizione di Romavia, vettore romano, con la quale aveva avviato una partnership con base all’aeroporto dell’Urbe. Ora che la compagnia romana è entrata a far parte del gruppo Fly Free Airways punta ad aumentare la flotta coprendo anche il medio-lungo raggio presentando un’offerta diretta e completa al proprio target di imprenditori, professionisti e millenials e a completare lo sviluppo della propria piattaforma digitale innovativa per il booking dei viaggi e la condivisione delle tratte.

 

(TurismoItaliaNews) Il perfezionamento dell’operazione non è condizionato all’approvazione da parte di alcuna competente autorità o ad altre clausole sospensive. L’accordo è stato raggiunto con la famiglia del comandante Giulio La Starza, fondatore e ceo della società. Romavia, con sede a Roma e fondata nel 1998, rappresenta oggi una delle realtà più note e dinamiche del settore aeronautico, con elevati standard qualitativi e reddituali.

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...