OUTDOOR | Sentieri escursionistici, rifugi, cime: Italia Paese alpino per eccellenza, indicazioni per trovare la migliore destinazione

images/stories/montagna/Marmolada03.jpg

 

Le Alpi italiane offrono le migliori infrastrutture per una vacanza sportiva all’insegna delle escursioni, dello sci e degli sport di montagna. Uno studio analizza le regioni alpine tedesche, francesi, italiane, austriache e svizzere per trovare la migliore destinazione per gli appassionati di outdoor. I dati mostrano che nessun'altra nazione è così appassionata di sport di montagna, come lo sci, l'escursionismo o l'alpinismo, come i tedeschi. Panorama da sogno: una rete di sentieri con una lunghezza totale di 183.000 chilometri attende gli escursionisti.

 

(TurismoItaliaNews) Il fornitore di attrezzature sportive Keller Sports ha condotto uno studio il cui risultato è la classifica dei paesi alpini con le migliori condizioni per gli appassionati di outdoor. Le regioni alpine di Germania, Francia, Italia, Austria e Svizzera sono state esaminate per quanto riguarda i settori del turismo, del paesaggio e degli sport di montagna. Le fonti valutate includono la Deutsche Alpenverein (Associazione alpina tedesca), il Club Alpino Italiano Cai e la Convenzione ufficiale delle Alpi.

Italia, il Paese alpino per eccellenza. Con 60 000 chilometri di sentieri, 20 327 alloggi per la notte e 253 rifugi di montagna, le regioni alpine italiane offrono le migliori condizioni per una vacanza attiva in montagna. Ma non è tutto. L’Italia dispone anche di un panorama senza paragoni, con 217 cime di tremila metri, 38 cime di quattromila metri e quattro parchi nazionali. L'Austria colpisce per la sua buona infrastruttura turistica, con 50 000 chilometri di sentieri escursionistici e 997 rifugi di montagna. Nonostante la maggior parte del territorio alpino si trovi  in questo paese (in totale il 28,7%), l'Austria ha solo 107 cime di tremila metri e non una sola cima di quattromila metri. In confronto, la Svizzera ha un totale di 191 cime di tremila metri e 48 cime di quattromila metri, con una quota alpina del 13,2 per cento.

La Germania ottiene risultati particolarmente buoni negli sport di montagna. I dati mostrano che tra tutte le altre nazioni, i tedeschi sono i più appassionati di sport invernali, escursionismo, alpinismo e arrampicata. Le Alpi tedesche offrono anche 2 916 alloggi per la notte, 213 rifugi, 47 campeggi e 5 000 chilometri di sentieri, ma nessuna vetta oltre i tremila o quattromila metri. "Con le Alpi, l'area di sport di montagna più famosa del mondo è praticamente a portata di mano - dice Moritz Keller, cofondatore e ceo di Keller Sports - ora che il turismo nei paesi alpini si sta aprendo di nuovo agli ospiti, vogliamo aiutare i nostri clienti a trovare la migliore destinazione per la loro prossima vacanza attiva in montagna cercando il paese alpino per eccellenza".

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...