FRIULI VENEZIA GIULIA | Lignano Sabbiadoro si trasforma per le feste con il presepe di sabbia dedicato alle tre acque del territorio

images/stories/varie_2023/LignanoSabbiadoro_PresepeDiSabbia_01.jpg

 

Una maestosa opera d’arte collettiva, realizzata da artisti internazionali utilizzando solo acqua di mare e sabbia, che quest’anno compie 20 anni e ha come tema “Seguendo i fiumi, verso il mare e la laguna”, per celebrare il territorio lignanese, i suoi 120 anni di storia compiuti quest’anno e le sue tre acque, quella dolce dei fiumi, quella salata del mare e quella salmastra della laguna. Fino al 7 gennaio 2024, Lignano Sabbiadoro risplende grazie agli appuntamenti di “Natale d’A…Mare”, tra cui il maestoso Presepe di Sabbia.

 

(TurismoItaliaNews) Il Natale non è solo una festa, è una vera e propria emozione fatta di luci, profumi e momenti da condividere con i propri cari. Per vivere questo periodo al meglio, l’ideale è immergersi nella sua atmosfera assaporandone appieno l’incanto: è quello che propone Lignano Sabbiadoro, la più grande località balneare del Friuli Venezia Giulia, che d’inverno conquista col fascino del mare fuori stagione, con il suo ricco calendario di iniziative festive e con lo spettacolare Presepe di sabbia. Questa vera e propria punta di diamante delle festività si inserisce all’interno della ventesima edizione di “Natale d’A…Mare”, storica manifestazione che torna a riscaldare l’atmosfera natalizia di una Lignano scintillante e che fa vivere esperienze uniche nella magica cornice del mare d’inverno.

Lignano Sabbiadoro si trasforma per le feste con il presepe di sabbia dedicato alle tre acque del territorio

Lignano Sabbiadoro si trasforma per le feste con il presepe di sabbia dedicato alle tre acque del territorio

Imperdibile come ogni anno, ma quest’anno ancor più rilevante per il ricorrere del ventennale, l’appuntamento in riva al mare del Presepe di Sabbia, con sculture modellate da artisti internazionali in oltre un mese d’impegno continuativo che negli anni hanno attratto decine di migliaia di visitatori. Organizzato dall’associazione culturale Dome Aghe e Savalon d’Aur, in collaborazione con il Comune di Lignano Sabbiadoro, Lignano Sabbiadoro Gestioni, Consorzio Lignano Holiday, Lignano in Fiore Onlus e le associazioni locali, quest’opera colossale è realizzata con la sabbia della spiaggia e con l’acqua marina, senza utilizzare nient’altro per compattarla: è la maestria degli artisti a fare il resto, rendendo possibile questa vera e propria magia natalizia.

Le opere propongono un delicato equilibrio tra le forme della tradizione e le varianti di ogni edizione, che quest’anno ha come tema “Seguendo i fiumi, verso il mare e la laguna”: in occasione sia del ventennale della Natività di sabbia sia del 120° anniversario di “storia balneare” di Lignano, la tematica è stata scelta per celebrare il forte legame tra la città e il territorio che la circonda. Un territorio inteso come ambiente naturale e come contesto storico: per questo motivo, la sabbia d’oro che ha dato tanto lustro alla città di Lignano diventa un simbolo dell’inestimabile valore e della straordinaria ricchezza del patrimonio ambientale e culturale del Friuli Venezia Giulia. In particolare, l’opera vuole essere un omaggio alle tre acque di Lignano, che ne disegnano la penisola: quelle dolci dei fiumi Stella e Tagliamento, la salata del Mar Adriatico e la salmastra della laguna. I visitatori verranno guidati alla scoperta o alla riscoperta delle bellezze del territorio, con alcune tappe in luoghi di particolare rilievo che vengono trasfigurati, come d’incanto, in scene del Presepe.

Lignano Sabbiadoro si trasforma per le feste con il presepe di sabbia dedicato alle tre acque del territorio

Lignano Sabbiadoro si trasforma per le feste con il presepe di sabbia dedicato alle tre acque del territorio

Il percorso espositivo delle sculture di sabbia partirà dalle risorgive dello Stella, proseguendo lungo il corso del fiume per arrivare in laguna: il paesaggio, la fauna e la flora di questo ecosistema splendido e delicatissimo, assieme all’antico borgo di Marano, faranno da scenario alla Natività. Ammirata la scena sacra, eterna e sempre attuale, Lignano Sabbiadoro si presenterà al visitatore raccontando la sua storia: ci si immergerà nell’ambiente naturale delle origini, si assisterà alla “fondazione” della città, le tre terrazze a mare che si sono succedute nel tempo e altri luoghi iconici della destinazione. Infine, si risalirà il Tagliamento e, narrando l’anima profonda di questo “grande fiume”, si arriverà sino a Latisana. Quest’anno gli interventi scenografici daranno vita a un’atmosfera immersiva di grande impatto legata concettualmente all’acqua e al suo scorrere; una grande videoinstallazione racconterà gli splendidi affreschi della chiesetta di Santa Maria di Bevazzana (una delle costruzioni più antiche visibili a Lignano Sabbiadoro, risalente al XV secolo), facendo interagire l’arte scultorea con la multimedialità.

Nel Villaggio del Natale, inoltre, sempre dal 7 dicembre, PromoTurismoFvg sarà presente con una tipica baita di montagna: qui, i visitatori potranno acquistare gli skipass giornalieri a data aperta e le FvgCard con promozione natalizia speciale (-20%) e fare shopping natalizio con le mappe delle ciclovie del territorio formato regalo e il merchandising “Io Sono Friuli Venezia Giulia”, oltre che chiedere informazioni turistiche sulla regione per organizzare le prossime vacanze.

Lignano Sabbiadoro si trasforma per le feste con il presepe di sabbia dedicato alle tre acque del territorio

Per saperne di più
www.presepelignano.it
www.lignanosabbiadoro.it

 

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...