MAROCCO | Festival internazionale di Teatro universitario di Casablanca, è l'Italia il Paese ospite dell'edizione n.29

images/stories/varie_2017/CasablancaFituc01.jpg

E' l'Italia l'ospite d'onore alla 29esima edizione del Festival internazionale di Teatro universitario di Casablanca (Fituc) che si tiene dal 4 al 9 luglio 2017. La kermesse, organizzata dalla facoltà di lettere e scienze umane di Ben M'Sik all'Università Hassan II Mohammedia - Casablanca, ha come tema "Azione: gli aspetti del nuovo teatro".

 

(TurismoItaliaNews) Oltre ai gruppi teatrali italiani invitati dalla facoltà di lettere e scienze umane di Ben M'Sik, l'Istituto Italiano di Cultura promuoverà l'inaugurazione del festival con lo spettacolo di danza dal titolo "Sheherazade" del Balletto di Milano presso il Complexe Culturel Moulay Rachid, garantirà la presenza del maestro Carlo Pesta, chiamato a far parte della giuria internazionale e organizzerà il laboratorio teatrale e master class di Andrea Benaglio. Creato nel 1988, il festival è uno spazio di ricerca e di sperimentazione, un luogo d'incontro e di scambio fra i giovani artisti ed i professionisti marocchini e stranieri.

L'iniziativa ha permesso di stabilire degli scambi culturali ed artistici fra molteplici paesi del mondo. A questo appuntamento sono stati invitati artisti di fama internazionale, sceneggiatori e comici amatoriali e professionisti, così come studenti di varie università marocchine e straniere dai quattro continenti. Il Fituc è un portafoglio di attività artistiche, scientifiche e pedagogiche organizzate in diversi spazi della città di Casablanca e trasmesse, talvolta, ad altre città marocchine.

Per saperne di più

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...