GIORDANIA | Ritorna la Maratona delle meraviglie: si corre il 26 agosto nei luoghi resi celebri da Indiana Jones

Stampa
images/stories/giordania/Petra01.jpg
turismo   italia   news   turismoitalianews   2017   giordania   maratona   Petra   agosto   Jordan Tourism Board  

Il via alla nuova edizione della maratona di Petra il 26 agosto 2017 nell’incredibile scenario di Petra, l’antica e leggendaria capitale dei nabatei scomparsa dalle mappe per quasi mille anni e riscoperta da Johann Burkhardt nell’agosto del 1812; oggi celebre in tutto il mondo grazie al film di Steven Spielberg, interpretato da Harrison Ford e Sean Connery.

 

(TurismoItaliaNews) Sono due i percorsi: la maratona classica di 42,195 chilometri e la mezza maratona di 21 chilometri. Il parterre di corridori è di internazionale. Per l’occasione il Jordan Tourism Board ha lanciato una campagna promozionale su Correre, la rivista italiana più seguita dai podisti, e la competizione di Petra è già stata segnalata come una delle più spettacolari del mondo.

A promuovere il pacchetto-gara sul mercato italiano è Ovunque Running, l’operatore modenese specializzato nella vendita di pacchetti per maratoneti, anche in occasione di alcune tra le principali maratone italiane, come Roma e Rimini. Attraverso la maratona di Petra, la Giordania continua la sua promozione a 360° sul mercato italiano, in un periodo che denota una netta ripresa degli arrivi sia a livello internazionale che dall’Italia, e che dimostra nonostante i problemi dell’area mediorientale, l’assoluta tranquillità e tolleranza religiosa di un Paese da sempre fuori da radicalismi religiosi e da ogni sorta di conflitto e tensioni regionali.

Per saperne di più
Jordan Tourism Board Italy
www.visitjordan.com
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...