STATI UNITI | In Massachusetts spesa record dei 28 milioni di turisti nel 2016: ben 20,7 miliardi di dollari

images/stories/stati_uniti/Boston_HarborIslandsNationalStatePark01.jpg

20,7 miliardi di dollari è la cifra record spesa nel 2016 da 28 milioni di visitatori nazionali ed internazionali arrivati in Massachusetts, stando alle stime dei nuovi rapporti rilasciati dalla United States Travel Association (Usta) e dallo Us Department of Commerce. La spesa diretta dei 20,7 miliardi dei turisti ha generato 1,4 miliardi in tasse locali e statali, pari ad un incremento del 5.1% rispetto al 2015.

 

(TurismoItaliaNews) La spesa del turismo nazionale in Massachusetts è risultata essere di 17.9 Miliardi di dollari, un incremento del 2.4%; mentre la spesa dei visitatori internazionali nel 2016 corrisponde a 2,8 miliardi di dollari, un incremento del 3.1% rispetto all'anno precedente 2015. I posti di lavoro nel settore del turismo hanno registrato una crescita: 4.100 in più rispetto al 2015, totalizzando nel 2016 un totale di ben 139.100. "Il lavoro è essenziale ad un'economia forte in Massachusetts - afferma il segretario dello Sviluppo per House and Economic, Jay Ash - i 4.100 posti di lavoro  prodotti nel 2016 rappresentano sia posizioni d'apprendistato che professioni a livello manageriale e percorsi di carriera tali da dimostrare la vitalità dell'industria del turismo nel Commonwealth".

"Tutto lo Stato trae beneficio dal turismo, così che questi numeri acquistano un'importanza speciale per le 351 città e cittadine, così come per le piccole imprese che rendono il Massachusetts una destinazione veramente ospitale" aggiunge l'assistente segretario allo Sviluppo del Business e del Commercio Internazionale, Nam Pham. Il significativo incremento del 3.1% di spesa dal versante internazionale contrasta fortemente con la spesa internazionale nel resto degli Stati Uniti, che è diminuita del 2.1%. "Il Massachusetts continua ad essere una destinazione globale grazie alla sua economia innovativa, ai college ed ai centri della medicina, alla cultura, storia ed alla sua bellezza naturale - conferma l'executive director del Massachusetts Office of Travel & Tourism (Mott) Francois-Laurent Nivaud – i viaggiatori internazionali hanno una scelta maggiore quando vengono in Massachusetts grazie all'espansione costante delle 54 rotte internazionali con voli diretti al Logan International Airport. Mott ha uffici marketing di rappresentanza in 11 Paesi del mondo e continua a concentrarsi sul turista internazionale che spende più tempo e più denaro quando viaggia", conclude Nivaud.

La missione di Mott è promuovere il Massachusetts quale meta di viaggi vacanza e d'affari per il visitatore nazionale ed internazionale, esaltando la cultura, la storia, la cucina e le risorse outdoor dello Stato, e lavorando da vicino con i 16 distretti del turismo regionali nello stato e con più grandi entità turistiche quali Discover New England e BrandUsa.

Per saperne di più
Massachusetts Office of Travel & Tourism – Italian Rep.
c/o Thema Nuovi Mondi srl
Via C. Pisacane 26 - 20129 Milano
tel. (+39) 02-33105841
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
www.massvacation.it

 

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...