BELGIO | Arrivano i francobolli che prevedono che tempo farà

images/stories/belgio/BelgioIrmMeteoTermosensibile2.jpg

(TurismoItaliaNews) Un dito per sapere che tempo farà. La novità arriva dal Belgio via posta. In occasione del centenario dell’Imr, l'Istituto reale meteorologico, Bruxelles dal 22 giugno 2013 manda in circolazione cinque francobolli stampati in foglietti con una particolare procedura termosensibile per quattro di loro. Raffigurano un albero per la cui chioma è stata utilizzata una vernice sensibile al caldo: basta appoggiarvi un dito — o basta che la temperature esterna superi i 25 gradi — perché la copertura scompaia, rivelando le previsioni valide rispettivamente per la primavera, l'estate, l'autunno e l'inverno.

Il foglietto viene messo in vendita dalle Poste del Belgio considerando i cinque francobolli di Classe 1 equivalenti ad 1,13 euro ciascuno di valore (tariffa che scende a 1,03 per acquisti in quantità). Si arricchisce così la lunga lista di francobolli tecnologici o comunque curiosi. Qualcosa del genere lo aveva già fatto la Gran Bretgna nel marzo 2001, sempre dedicato al tempo (francobollo classificato dal Catalogo Unificato al numero 2222).

 

E’ il quinto francobollo del foglietto belga a celebrare in modo vero e proprio il centenario dell’Istituto reale meteorologico, che lo festeggia attraverso una serie di attività, tra cui visite guidate al parco climatologico, un percorso attraverso i parchi della risonanza magnetica, animazioni in 3D sulla Terra.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...