COMPAGNIE | Wizz Air introduce un nuovo servizio innovativo: il “Fare Lock”, il blocco tariffa per 48 ore

Stampa
images/stories/compagnie/WizzAir1.jpg
turismo   italia   news   turismoitalianews   2017   voli   wizz air   compagnie   low cost   prezzi   Fare Lock  

La compagnia low cost Wizz Air ha introdotto un nuovo servizio che permetterà ai passeggeri di bloccare la tariffa prescelta per un volo specifico per 48 ore. Il vettore specializzato nell'Europa orientale cerca così di migliorare l’esperienza dei clienti: “Questa novità è stata creata per rispondere meglio ai passeggeri che cercano di assicurarsi un affare”.

 

(TurismoItaliaNews) Fare Lock è il servizio innovativo che offre ai clienti di Wizz Air l’opportunità di assicurarsi una tariffa prescelta per un periodo di 48 ore per un costo di 3 euro / per segmento / per persona. Il servizio è disponibile per prenotazioni effettuate più di 7 giorni prima della data di partenza, o della data del volo di andata nel caso di andata e ritorno. Fare Lock è disponibile su wizzair.com e può essere usato per prenotazioni di voli di andata o di andata e ritorno per passeggeri multipli.

I voli prescelti e il nome o numero di passeggeri non può essere modificato dopo il pagamento del Fare Lock. Per completare la prenotazione al prezzo assicurato da Fare Lock, i client dovranno pagare l’intero ammontare della tariffa con carta di credito o usando il credito dal conto MyWizz entro 48 ore entrando sulla pagina My Booking. Se la prenotazione non viene completata entro 48 ore dall’inizio del Fare Lock, la tariffa riservata verrà cancellata automaticamente.

“Wizz Air sta ancora una volta dando prova del suo impegno nel trovare modi innovativi per migliorare il viaggio dei clienti ha spiegato George Michalopoulos, chief commercial officer - il nuovo servizio lanciato oggi è un grande strumento per evitare lo stress del processo di prenotazione, permettendo ai clienti 48 ore per finalizzare il loro acquisto. A seguito del nostro recente annuncio riguardante l’aumento gratuito del bagaglio a mano permesso, continuiamo a focalizzarci sui modi di rispondere meglio alla richieste dei nostri passeggeri”.

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...