MATERA | Fadiesis Accordion Festival: le dimensioni inedite di ascolto di sonorità classiche e contemporanee della fisarmonica

images/stories/varie_2018/Matera_Fadiesis02.jpg

Quattro concerti per accompagnare il pubblico in dimensioni inedite di ascolto delle sonorità classiche e contemporanee della fisarmonica. Dal Santuario di San Francesco da Paola, a Palazzo Lanfranchi all'auditorium di piazza del Sedile, luoghi di grande valenza culturale ospiteranno concerti di alta qualità artistica. A Matera si rinnova, da venerdì 12 a domenica 14 ottobre, l'appuntamento con il Fadiesis Accordion Festival.

 

(TurismoItaliaNews) Ideato otto anni fa a Pordenone dal maestro Gianni Fassetta, il festival declina dal classico al contemporaneo la versatilità e ricchezza espressiva dello strumento a mantice e per il settimo anno consecutivo, rinnova l’appuntamento con Matera dedicando ai tanti appassionati della fisarmonica ben quattro concerti di cui due a ingresso libero. Il Fadiesis Accordion Festival porta nella città dei Sassi musicisti di grande talento. Accordi contemporanei, nel dono prezioso del "Concerto per Fadiesis" che il Maestro Cesare Chiacchiaretta ha voluto fare al Fadiesis Accordion Festival, apriranno la rassegna venerdì 12 ottobre - con inizio alle 20:45 - al Santuario di San Francesco da Paola. Ingresso gratuito per ascoltare in anteprima assoluta la partitura eseguita dalla Nuova orchestra da camera "Ferruccio Busoni" e dagli archi della Fondazione Orchestra lucana con solista il fisarmonicista Gianni Fassetta.

Due i concerti in programma sabato 13 ottobre. Il primo con ingresso libero e inizio alle 18 si terrà a Palazzo Lanfranchi, in occasione della Giornata del Contemporaneo e grazie alla collaborazione con il Polo museale regionale della Basilicata. Ad esibirsi due giovani fisarmonicisti pugliesi Giuseppe De Nitto e Tiziano Zanzarella, vincitori del Concorso Musicale Mediterraneo 2018.

Annoverato tra i più grandi bayanisti del mondo, con inizio alle 20:45 e un biglietto d'ingresso di 8 euro, all'auditorium di piazza del Sedile si esibirà il musicista ucraino Alexander Hrustevich. Capace di eseguire con il solo bayan le più complesse trascrizioni di brani concepiti per piano, violino e orchestra, il virtuoso Hrustevich - soprannominato da molti "uomo orchestra" - propone un repertorio di brani noti e dal piacevole ascolto.

Domenica 14 alle 19.30, sempre all'auditorium si chiuderà la settima edizione del Fadiesis Accordion Festival. Vincenzo Perrone al clarinetto, e i fratelli Ippolito, Nicola al pianoforte e Antonio al bandoneòn, si esibiranno nel concerto "Da Bach a Piazzolla". Il cartellone del Fadiesis Accordion Festival è stato presentato ieri mattina al comune di Matera.

Per saperne di più
Associazione Musicale Fadiesis
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
www.fadiesis.org

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...