INDONESIA | Gestione dell'emergenza per i turisti italiani: tour operator in azione per l'assistenza dopo il terremoto

images/stories/varie_2018/IndonesiaSismaAgosto2018a.jpg

Dopo il gravissimo terremoto che ha colpito le isole Gili e Lombok in Indonesia, l'associazione di categoria Astoi Confindustria Viaggi rassicura che stanno tutti bene i turisti italiani sul posto che hanno acquistato un viaggio con i tour operator aderenti. Sin da ieri sono state attivate le rispettive unità di crisi per la gestione dell'emergenza.

 

(TurismoItaliaNews) Astoi Confindustria Viaggi sottolinea che “i tour operator sono in continuo contatto con i propri corrispondenti e con i propri assistenti in destinazione per monitorare gli sviluppi ed essere sempre aggiornati in tempo reale sulla situazione. Allo stesso tempo stanno inoltre effettuando tutte le modiche e le riprotezioni necessarie, gestendo le telefonate delle agenzie e dei clienti relative a richieste di informazioni e fornendo la necessaria assistenza”.

Per Bali non si riscontrano al momento problemi operativi, mentre per Gili e Lombok si stanno attivando le riprotezioni. Astoi è inoltre in costante contatto con l'Unità di crisi della Farnesina.

 

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...