Irlanda: lo Skellig Ring fra le 10 mete da visitare al mondo nel 2017 (complice Star Wars), il gioiello più nascosto e prezioso

images/stories/irlanda/SkelligRing01.jpg

E’ un’affascinante e solitaria deviazione che da Waterville conduce a Portmagee attraverso strette stradine secondarie, su e giù per verdi colline, alla costante presenza dell’Atlantico, mentre al largo si intravedono le remote Skellig Islands. Un territorio di inarrivabile bellezza, dove ancora si parla gaelico. Neanche a dirlo siamo in Irlanda e il soggetto è lo Skellig Ring, il gioiello più nascosto e prezioso di quella collana di meraviglie che è il Ring of Kerry, nel parte sud ovest dell’Irlanda.

 

(TurismoItaliaNews) Qui si ha la sensazione di essere veramente lontani da tutto… almeno quanto la Galassia della saga di Star Wars, il cui ultimo capitolo (Il Risveglio della Forza) si chiudeva proprio sul paesaggio mozzafiato dell’isola di Skellig Michael, Patrimonio dell’Umanità Unesco. Questa impervia isola, da George Bernard Shaw definita “la roccia più fantastica e impossibile del mondo”, fu sede per secoli di un’antica comunità monastica che ci ha lasciato straordinarie testimonianze della sua presenza, e che nella finzione cinematografica era l’ultimo rifugio di Luke Skywalker: un luogo veramente al di là del tempo e dello spazio, ora abitato solo da grandi colonie di uccelli marini, così come la più piccola e rocciosa Small Skellig. Così infatti viene descritto da Lonely Planet di Best in Travel 2017 "Forse il tratto più selvaggio e carismaticamente smeraldo di costa irlandese".

Una scena dell'episodio di "Star Wars" girato sullo Skelling Ring

"The Ring of Skellig dovrebbe essere sulla lista delle destinazioni ‘must’ di ogni viaggiatore – sottolinea Noirin Hegarty, portavoce di Lonely Planet - è una bellezza senza tempo e dopo che è venuto alla ribalta sul grande schermo, il 2017 è davvero l’anno per visitarlo di persona”. Ma le meraviglie non sono solo al di là dell’Oceano: al di qua scoprirete magnifiche spiagge e scogliere, incantevoli villaggi, come Dungaegan e Ballinskelligs, con le rovine dell’antico Priorato medievale e del Castello cinquecentesco; o cittadine accoglienti, come la stessa Waterville e Portmagee, quest’ultima un’unica via di pittoresche case colorate e un porticciolo che si anima quando le condizioni meteo permettono la traversata per le Skellig Islands: solo 8 miglia, ma a volte molto burrascose.

E il tutto, lungo la Wild Atlantic Way, la strada costiera segnalata più lunga del mondo: 2500 km di percorso itinerante che si dipana lungo tutta la costa atlantica d’Irlanda e che offre ai visitatori uno straordinario spettacolo naturale, nonché un enorme patrimonio di cultura e storia vivente. Lo Skellig Ring si trova al decimo posto nella lista delle destinazioni da visitare nel 2017. Accanto a Taranaki in Nuova Zelanda, le Azzorre in Portogallo, Aysén in Cile, Tuamotu in Polinesia Francese e la Coastal Georgia negli Stati Uniti. Il primo posto se l’è aggiudicato Choquequiro in Perù.

Scrittori ed esperti della Lonely Planet battono le strade del mondo palmo a palmo, in quasi tutte le destinazioni del pianeta, offrendo la loro esperienza ai viaggiatori. Le mete selezionate per Lonely Planet di Best in Travel rispondono a criteri specifici: potrebbe essere qualcosa di speciale in programmazione il prossimo anno o un recente sviluppo, oppure che per qualche motivo si sia parlato di una certa destinazione. Questo offre ai viaggiatori nuovi spunti e idee su cose da fare o vedere, e che il team della Lonely Planet suggerisce a chi viaggia, scoprendo aspetti e luoghi che le grandi folle ignorano ancora.

Per saperne di più

 

L’affascinante Kilkenny, la più bella cittadina d’Irlanda: un salto nel Medioevo fra i suoi vicoli dall’atmosfera vivace

 

Uno splendido faro o un maestoso castello? In Irlanda alloggi fuori dal comune per una vacanza indimenticabile

 

Le dieci spiagge più belle d’Irlanda: paesaggi mozzafiato in cui nuotare, praticare surf, sognare o godersi l’effervescente brezza marina

 

Irlanda: in crociera tra i laghi della contea di Fermanagh per sperimentare tutta la loro bellezza

 

Paesaggi spettacolari, location cinematografiche, luoghi e città che raccontano antiche storie: la Top 10 dell’Irlanda del Nord

 

Kylemore Abbey, una storia d’amore e di tragedia

 

 

Glasnevin Cemetery, il passato dei Dublinesi: per accostarsi al vissuto della capitale irlandese in modo intrigante ed affascinante

 

Fabulous Food Trail: in Irlanda la storia e le tradizioni gastronomiche in modo divertente e scanzonato

 

Visitare Dublino e dintorni: facile ed economico con due nuove iniziative per chi si sposta

 

Ulster Way: lasciatevi emozionare dai suoi straordinari paesaggi

 

Dublino: i luoghi più trendy del momento, dove mangiar bene spendendo poco

 

Fuga in un Irish Landmark: una deliziosa casa di campagna in stile georgiano o un luminosissimo cottage a picco sull’Oceano?

 

Wild Atlantic Way: sulla costa dell’Ovest d’Irlanda ecco la strada più lunga del mondo

 

Dublino, Trinity College: il fascino del Libro di Kells

 

 

Il fascino dell’architettura moderna di Dublino, c'è anche Calatrava

 

La verde Irlanda si tinge con i colori dell’autunno. I migliori scatti in una gallery

 

Lo Skellig Ring fra le 10 mete da visitare al mondo nel 2017 (complice Star Wars), il gioiello più nascosto e prezioso

 

Per saperne di più
www.irlanda.com

 

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...