Il mondo da leggere

Turismo Italia News

Dove si respira benessere e ci si immerge nella natura: mare, salute e ospitalità fanno dell’Isola di Grado la meta ideale

 

Ben 10 km di spiaggia sabbiosa circondata da 16mila ettari di laguna punteggiata da oltre 100 isolotti, tra cui quello del santuario della Madonna di Barbana e i molti che ospitano i “casoni”, le tradizionali abitazioni dei pescatori. “Quiete, rallentamento, inerzia, pigro e disteso abbandono”, sono le sensazioni intime che questo spazio immoto ha destato nello scrittore Claudio Magris. Suggestivo borgo di pescatori dalla storia millenaria, sviluppatosi in epoca romana come porto di Aquileia e trasformatosi negli anni in una vivace ed elegante cittadina turistica, Grado è oggi conosciuta come l’“Isola del Sole” ed è la perla delle località marine del Friuli-Venezia Giulia.

Per i Gessi dell'Appennino emiliano–romagnolo si lavora per la candidatura a Patrimonio mondiale dell'Unesco

 

Costituito da varie aree carsiche gessose che si estendono dall'Appennino reggiano fino al faentino, il sito rappresenta un patrimonio tra i più significativi a livello mondiale per sviluppo e profondità delle grotte: entro un anno l'Italia potrebbe presentare il sistema del Grotte e carsismo evaporitico dell'Emilia-Romagna quale candidato italiano unico a Patrimonio mondiale ambientale dell'Umanità.

L'atollo di corallo emerso più grande al mondo: ecco Aldabra, alle Seychelles uno dei luoghi più suggestivi

 

E' l'atollo di corallo emerso più grande al mondo e comprende circa una dozzina di isole che riempiono una laguna così grande da contenere anche l'intera isola di Mahè. E' Aldabra, alle Seychelles, patrimonio mondiale dall'Unesco. Nasconde tesori davvero unici: qui la natura selvaggia regna sovrana ed è stato giustamente etichettato come l'ultima frontiera del turismo nell'Oceano Indiano.

Il tempo dei Chiostri: un tour alla scoperta dei luoghi di meditazione e d’arte tra Parma, Piacenza e Reggio Emilia

 

Cuore di strutture dall’ingegnosa progettazione che offrono allo stesso tempo nutrimento per occhi distratti dagli infiniti tic del paesaggio urbano, sono spazi segreti ma aperti a chiunque intenda la spiritualità in senso neutro, come momento intimo e personale, e a quanti, molto semplicemente, vogliano passeggiare con lo sguardo e con i piedi in gioielli architettonici che hanno ospitato nei secoli autentiche maratone dialettiche e meditative. Abbazie, chiese, complessi monastici e borghi di cui il territorio compreso tra le province di Parma, Piacenza e Reggio Emilia è ricchissimo si aprono al grande pubblico, iniziando proprio dal cuore dei luoghi più intimi…

Zante: i racconti incredibili del relitto più affascinante del mondo, divorato dalla salsedine, brunito dal sole e monumento di se stesso

 

Giovanni Bosi, Zante / Grecia

Divorato dalla salsedine, brunito dal sole, reso monumento di se stesso e testimonial di una storia neppure troppo chiara. Adagiato sulla sabbia bianca, in una posizione che lo rende incredibilmente unico e ammaliante, oggi si rivela anche una sorta di gigantesco “manifesto” su cui scrivere di tutto, lanciare messaggi di amore e documentare il passaggio dei tantissimi curiosi che arrivano sin qui. Lui è il mercantile Panayiotis e lo scenario è quello mozzafiato della spiaggia di Navagio, una delle più rinomate della Grecia sulla costa nord-occidentale dell’Isola di Zante. Siamo andati a vedere.

Hide Main content block

Ultime novità

 

Giovanni Bosi, Salonicco / Grecia

Ma che bello questo Museo che racconta aspetti della cultura bizantina e post-bizantina e quindi il passato di Salonicco, la più importante dell’Impero dopo Costantinopoli. La città oggi cardine della Calcidica, è il punto di partenza per l’esplorazione del sud-est ellenico della regione balcanica, ma la visita di questo “forziere” dell’antichità è d’obbligo. Tesori d’arte e migliaia di reperti meritano di essere ammirati. Non solo: l’edificio è considerato una delle migliori opere di architettura pubblica realizzate negli ultimi decenni in Grecia.

 

Giovanni Bosi, Capriva del Friuli

Nel vino c’è gioia, salute e bellezza. A ben guardare è proprio così, perché questo prodotto dell’ingegno e della creatività umana racchiude tantissimo in sé, anzi è fortemente evocativo di una filosofia di vita. E al Castello di Spessa lo sanno bene: non a caso il leit motiv è di Loretto Pali, l’imprenditore friulano che dagli anni Settanta dedica la propria vita a questo stupendo paesaggio del Collio. Siamo in Friuli-Venezia Giulia, a due passi dalla Slovenia, in un territorio baciato dal sole. E dove bellezza, stile e gusto vanno da sempre a braccetto.

 

“I violini di Vivaldi e le Figlie di Choro al Museo del Violino di Cremona” è la mostra che la città lombarda dedica al più importante, influente e originale musicista italiano del periodo Barocco: Antonio Vivaldi. Il violino ne ispira il genio, ricambiato con una scrittura luminosa, ricca di idee, colori e temperamento. E del resto Cremona è da cinque secoli la capitale della liuteria.

 

Un'ottima idea per scoprire il territorio impregnato di storia, natura sconfinata, inconfondibili profumi dei prodotti più golosi e il benessere generato dalle terme con le sue proprietà benefiche. Arriva la bella stagione e allora è il momento di pensare a dove andare pur restando "in prossimità". Ecco allora come godersi i paesaggi e i borghi della Valdichiana Senese, nel sud della Toscana.

 

Dal 23 maggio 2021 dopo più di un anno Israele apre sue porte ai turisti stranieri. Il ministro del turismo Orit Farkash-Hacohen e quello della Salute Yuli Edelstein hanno concordato un quadro per il via libera ai gruppi di turisti stranieri vaccinati.Nella prima fase i gruppi saranno ammessi in base alle linee guida che saranno pubblicate a breve dai ministeri.

 

Da un lato l'avvento di sport estremi come il base jumping, dall'altro la formazione di piste di percorrenza sul delicato manto erboso a causa della diffusione esponenziale degli e-biker che, peraltro, risalgono lungo sentieri adibiti a chi fa normale escursionismo a piedi, con rischio per la sicurezza delle persone. Sulla Pietra di Bismantova, nel Parco nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano, scatta il divieto di sport estremi, ma anche accessi con le biciclette e, ovviamente (già in essere) con mezzi motorizzati.

 

Due straordinari percorsi paesaggistici, storici e culturali da percorrere a tratti, oppure in un trekking di più giorni. Imperdibili per chi predilige la camminata lenta. Dalle rive del lago d’Iseo ai boschi della Valle Camonica si snodano - senza mai sovrapporsi - la Via Valeriana e il Cammino di Carlo Magno: camminare lento sulle tracce della storia…

 

Un’opportunità per sostenere il territorio e contrastare la crisi sociale ed economica, promuovendo le potenzialità di questa terra tra le province di Pesaro Urbino e Ancona. Sono i quattro percorsi cicloturistici con altrettanti itinerari specifici tra la via Flaminia e il fiume Cesano, nel cuore delle Marche, per accompagnare il viaggiatore a ritmo lento alla scoperta delle meraviglie di una terra straordinariamente ricca di arte, natura, tradizioni e sapori.

Il piacere di mangiare

eatPRATO apre a maggio con Walking: versione itinerante per il mix di benessere, arte, cultura, natura e gusto

  E’ un modello virtuoso, un mix di benessere, attività fisica, arte, cultura, natura e gusto non solo decisamente originale rispetto alle consuete modalità di fruizione degli eventi enogastronomici, ma in grado di intercettare tendenze e stili di vita sempre più contemporanei, anche al di là del momento contingente. Un'esperienza partecipata e di relazione, ma in sicurezza. E’ la versione itinerante di eatPrato, Walking.

Assaporare la bellezza: il maestro pasticcere Due torte Gambero Rosso Fabio Longhin ha creato PasquArt #1 e PasquArt #2

  Che sapore ha la bellezza? Ha il gusto di un sogno che si trasforma in materia, tanti rombi insieme si fondono in un uovo il design svelando il nuovo concetto di Pasqua 2021, la PasquArt, in un momento in cui si va alla ricerca di una rinascita. Il maestro pasticcere Due torte Gambero Rosso Fabio Longhin ha creato PasquArt #1 e PasquArt #2, due uova di cioccolato fondente che uniscono gusto e design. Un progetto nato dalla collaborazione di Longhin con Stefano Porcini.

Con Emirates si mangia kosher: avviata la produzione di pietanze in un impianto all'avanguardia certificato

  Nel corso degli ultimi anni, il cibo kosher è divenuto sempre più popolare a livello globale. E' considerato una soluzione sana e genuina sia in termini di ingredienti utilizzati, che di modalità di preparazione delle pietanze. Kosher Arabia - joint venture tra Emirates Flight Catering e Ccl Holdings, metterà a disposizione dei clienti della regione del Golfo menu kosher innovativi e personalizzati.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...