La comunicazione vaticana celebra le sue origini: 90° anniversario di Radio Vaticana e 160° della fondazione de «L’Osservatore Romano»

Stampa
images/stories/francobolli_2021/2021Scv_RadioVaticana_OsservatoreRomano.jpg

 

«La nuova cultura, marcata da fattori di convergenza e multimedialità, ha bisogno di una risposta adeguata da parte della Sede Apostolica nell’ambito della comunicazione. Oggi, rispetto ai servizi diversificati, prevale la forma multimediale, e questo segna anche il modo di concepirli, di pensarli e di attuarli»: così Papa Francesco si esprimeva nel discorso alla Curia Romana per gli auguri di Natale, il 21 dicembre 2019. Ad un anno dalla costituzione del nuovo Dicastero per la Comunicazione, che ha accorpato tutti gli enti che si occupano di comunicazione, nel 90° anniversario della fondazione di Radio Vaticana e nel 160° anniversario della fondazione de «L’Osservatore Romano», l’emissione di un foglietto filatelico dà l’opportunità di riproporre le considerazioni del Pontefice.

 

(TurismoItaliaNews) Entra in circolazione il 22 febbraio 2021 il foglietto del Vaticano composto da due francobolli da 1,15 e 2,40 euro che celebrano il doppio anniversario: sul lato sinistro la statua dell’Arcangelo Gabriele, proclamato nel 1951 da Pio XII patrono della comunicazione e della Radio Vaticana, in quanto simbolo di coloro che attraverso i media diffondono la buona notizia del Vangelo. Il planisfero sullo sfondo simboleggia la diffusione del messaggio cristiano da parte della Chiesa, fedele al mandato del Signore «andate in tutto il mondo» (Mc 16,15). Nei francobolli sono riprodotti il primo microfono di Radio Vaticana (1,15 euro) e la prima pagina del primo numero de «L’Osservatore Ro-mano» (2,40 euro).

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...