low cost - Turismo Italia News

  • DESTINAZIONI | Il primo aereo Ryanair atterra ad Amman: il volo inaugurale decollato da Paphos, a Cipro

    C'è soddisfazione in Giordania per il volo inaugurale della compagnia low cost Ryanair da Paphos, sull'Isola di Cipro, all'aeroporto internazionale “Queen Alia” di Amman. Ad accogliere il primo aeromobile Abed Al-Razzaq Arabiyat, amministratore delegato del Jordan Tourism Board, e Kjeld Binger, ceo di Airport International Group.

  • Famous Original New York City, nella Grande Mela a prezzi low cost: scatta la campagna di Nyc & Company

    "Famous Original New York City" è la campagna turistica globale lanciata da Nyc & Company, l'ente del turismo della Grande Mela, in collaborazione con Air Italy: scoprire la città in maniera personale, secondo i propri interessi e passioni, e approfittando delle tariffe della compagnia aerea a partire da 299 euro da Milano e da 349 euro da Roma, andata/ritorno.

  • GIORDANIA | Settore ecoturistico in crescita: tutte aperte le riserve naturali, ad aprile Italia sempre leader come arrivi e pernottamenti

    Le undici riserve naturali della Giordania per una nuova stagione di avventura, con numero di visitatori in costante crescita, secondo il rapporto della Royal Society for the Conservation of Nature (Rscn), sono tutte aperte e fruibili. Nel frattempo, l’Italia è sempre in vetta al numero di visitatori anche ad aprile.

  • Giordania: a ottobre arriva Ryanair, nuove aperture alberghiere di catene internazionali

    Da Roma su Aqaba e da Bologna e Bergamo su Amman: da ottobre 2018 la low cost Ryanair decolla da tre aeroporti italiani per la Giordania, per i cui voli da mesi sono aperte le prenotazioni. E tuttavia è grande l’attesa per in Giordania per l’arrivo dei voli a partire da fine ottobre.

  • Gran Bretagna: vacanza a Bristol, la città della Street Art e del maestoso Clifton Suspension Bridge

    E’ di certo una delle destinazioni più popolari del Regno Unito, nominata dal Sunday Times la migliore città in cui vivere in Gran Bretagna nel 2014 e nel 2017. La street art è un elemento caratterizzante della città, per i numerosi murales presenti in tutta Bristol. Banksy, il famoso street artist è originario di qua, le sue opere si trovano disseminate in tutta la città e meritano una visita guidata ad hoc. Benvenuti a Bristol…

  • Il Garante del mercato: “Ryanair e Wizz Air, nuova policy bagagli a mano inganna i consumatori sul prezzo del biglietto”

    Sanzione pecuniaria per Ryanair e Wizzair pari, rispettivamente, a 3 milioni e 1 milione di euro dal Garante della concorrenza e del mercato per la nuova policy bagagli. Le compagnie dovranno comunicare all’Autorità entro 60 giorni le misure adottate in ottemperanza a quanto deciso.

  • L’alta velocità francese cambia nome: lo storico Tgv viene ribattezzato Inoui (e quella low cost sarà Ouigo)

    Nuova strategia quinquennale per le ferrovie francesi Sncf che prevede il rebranding dell’Alta Velocità, l’obiettivo di 15 milioni di passeggeri, la quintuplicazione del traffico sul low cost Ouigo e il varo del nuovo sito istituzionale oui.sncf. I, pratica i viaggiatori potranno scegliere tra due offerte di alta velocità ben differenziate e complementari.

  • La low cost italiana Ernest Airlines lancia la Summer 2019: più frequenze e nuove rotte per l’estate

    Fra le novità i voli da Genova e Roma Fiumicino per Tirana. Ernest Airlines, la compagnia aerea low cost italiana, apre ufficialmente le vendite per la stagione estiva 2019. Il vettore (che ha recentemente accolto nella propria flotta un nuovissimo aeromobile Airbus A320Ceo da 180 posti) riconferma per i collegamenti già attivi durante la stagione invernale tra Italia e Albania e Ucraina, aumentandone le frequenze e aggiungendo nuove rotte.

  • La low cost Wizz Air nominata compagnia aerea dell’anno 2020 da Air Transport World: riconoscimento ambito

    Wizz Air, la più grande compagnia aerea low cost dell'Europa centrale e orientale, è stata nominata compagnia aerea dell'anno 2020 da Air Transport World, media brand leader al servizio delle esigenze di informazione delle compagnie aeree globali e delle comunità del trasporto aereo commerciale. Gli Atw Airline Industry Achievement Awards sono il riconoscimento più ambito che una compagnia aerea o l'individuo possano ricevere. Premiano le persone e le organizzazioni che si sono distinte per prestazioni eccezionali, innovazione e servizio superiore.

  • Le "Terre di Pisa" volano con Ryanair: campagna promozionale sui canali della compagnia in Irlanda, Regno Unito e Germania

    Parte la campagna promozionale delle Terre di Pisa sui canali di Ryanair in Irlanda, Regno Unito e Germania. L'immagine di uno dei luoghi più famosi del mondo vola in Europa grazie ad un accordo tra la Camera di Commercio di Pisa e la compagnia aerea. Sfruttando l'opportunità offerta dall'aeroporto "Galileo Galilei" di Pisa, che Ryanair ha scelto come uno dei principali hub nel nostro Paese, la Camera di Commercio ha pianificato una campagna di co-marketing sul nuovo marchio "Terre di Pisa" che parte da oggi sui mercati tedesco, inglese e irlandese con un target potenziale di circa un milione di persone.

  • Le Fornaci Romane a Lonato del Garda: l’archeologia racconta il lavoro e le abitudini di duemila anni fa

    Raccontano il lavoro, la vita, le abitudini non solo dei potenti, ma anche degli umili, della gente comune. Sono le Fornaci Romane di Lonato del Garda, in provincia di Brescia: il classico caso in cui l’archeologia, oltre a far riscoprire un monumento del passato, riaccende le luci sui momenti di vita quotidiana di un tempo.

  • LOW COST | Dal 14 dicembre un nuovo volo Ryanair collegherà Torino all'aeroporto di Bristol, nel Regno Unito

    A partire da dicembre 2019 un nuovo volo collegherà Torino all'aeroporto di Bristol, nel Regno Unito, con un servizio settimanale. La connessione rientra nell'ambito della programmazione invernale 2019 dal capoluogo piemontese della compagnia low cost Ryanair.

  • LOW COST | La compagnia Ryanair lancia la programmazione record per l'inverno 2017/2018 da Napoli: nove nuove rotte

     

    Nuove nuove rotte (24 in totale) e 1,7 milioni di clienti: la compagnia low cost Ryanair ha lanciato la sua prima programmazione per l'inverno 2017/2018 da Napoli che include 2 aeromobili nella base (un investimento da 200 milioni di dollari) e 9 nuove rotte per Bologna, Breslavia, Bruxelles, Budapest, Dublino, Cracovia, Malta, Porto e Salonicco.

  • LOW COST | Nuove tratte Linea Azzurra per FlixBus verso la Riviera Romagnola attive fino a settembre 2017

    Nuovi collegamenti low cost verso le città più belle della Riviera Romagnola. Ad attivarli è Linea Azzurra, società di noleggio bus a Torino, in collaborazione con l’azienda tedesca FlixBus.

  • LOW COST | Oltre 500.000 passeggeri in due anni a Verona: Ryanair lancia la programmazione per l’inverno

    Comprende la nuova rotta per Siviglia con 2 voli a settimana e l’estensione dall’estate della rotta per Madrid con due voli a settimana, la programmazione per l’inverno 2017/18 dall’aeroporto di Verona “Catullo” della compagnia low cost Ryanair.

  • LOW COST | Ryanair amplia il servizio di voli in coincidenza da Milano e Roma con 27 nuove rotte

    Ryanair ha annunciato l'ampliamento del servizio di voli in coincidenza negli aeroporti di Milano Bergamo e Roma Fiumicino, aggiungendo ulteriori 27 rotte, tra cui Gran Canaria, Tenerife, Praga e Ibiza. Grazie a queste nuove introduzioni i passeggeri possono approfittare di una scelta di 181 servizi in coincidenza e della possibilità di prenotare e trasferirsi direttamente sui voli in coincidenza di Ryanair.

  • LOW COST | Ryanair annuncia nuovi voli per l'estate 2019: Rimini – Budapest e Alghero - Berlino Tegel

    Da Rimini a Budapest, con una frequenza di due voli a settimana e operativa da aprile 2019, come parte della programmazione per l'estate 2019. E' la nuova rotta annunciata per l'aeroporto della riviera romagnola dalla compagnia low cost Ryanair.

  • LOW COST | Ryanair lancia 11 nuove rotte verso l'Ucraina per l'estate 2020: 28 frequenze settimanali a partire dal 6 luglio

    La compagnia low cost Ryanair annuncia 11 nuove rotte dall'Italia verso l'Ucraina, aggiungendo 28 frequenze settimanali a partire dal 6 luglio come parte della programmazione estiva 2020. I passeggeri in partenza dall'Italia, possono ora prenotare un viaggio verso il Paese dell'Est europeo “alle tariffe più basse e sostenere il riavvio del settore turistico europeo mentre viaggiano per affari o per piacere” argomenta il vettore.

  • LOW COST | Ryanair lancia il "credito di viaggio": la prenotazione di hotel restituisce il 10% da spendere in voli

    La compagnia low cost Ryanair ha lanciato il "credito di viaggio", un nuovo incentivo che restituisce ai clienti che prenotano un hotel tramite Ryanair Rooms il 10% del costo della camera da spendere in voli. Ogni cliente con un profilo "MyRyanair" che effettuerà una prenotazione su Ryanair Rooms guadagnerà il 10% in credito, riscattabile direttamente con l'acquisto di voli.

  • LOW COST | Ryanair lancia la nuova rotta Bari-Cuneo: per l'inverno 47 rotte (10 nuove), 11% di crescita in Puglia

    (TurismoItaliaNews) Ryanair ha annunciato oggi l'operativo per l'anno 2019/2020, con 47 rotte inclusa la novità assoluta di Bari-Cuneo, che sarà effettuata tre volte a settimana a partire dal prossimo ottobre. “Il piano voli di Ryanair in Puglia contribuirà al trasporto di quasi 4 milioni di clienti l'anno da e per gli aeroporti di Bari e Brindisi” tiene a dire la compagnia low cost.

    L'operativo Ryanair 2019/2020 per la Puglia comprenderà:
    a Bari:
    - 30 rotte in totale - incluse 5 nuove rotte estive da/per Bordeaux, Budapest, Cracovia, Malpensa e Praga
    - incluse 6 nuove rotte invernali da/per Bordeaux, Budapest, Cracovia, Cuneo, Malpensa e Praga
    -2.45 milioni di passeggeri all'anno (+7%)
    a Brindisi:
    - 17 rotte in totale
    - incluse 3 nuove rotte estive da/per Berlino Tegel, Memmingen e Malpensa
    - incluse 4 nuove rotte invernali da/per: Berlino Tegel, Katowice, Malpensa e Parigi Beauvais

    "Ryanair, la compagnia aerea più ecologica d'Europa, è orgogliosa di offrire ai visitatori europei in Puglia voli diretti internazionali sulla nostra flotta moderna ed efficiente in termini di consumo di carburante - ha commentato David O'Brien di Ryanair - i visitatori europei sensibili al fattore tempo e attenti all'ambiente evitano di prendere due voli con scalo in un hub per raggiungere le regioni italiane. Ryanair offre ora voli diretti da 47 città in 12 Paesi verso la Puglia e contribuirà al trasporto di quasi 4 milioni di clienti nel prossimo anno presso gli aeroporti di Bari e Brindisi, supportando circa 3.000 posti di lavoro in loco e il turismo tutto l'anno”.

    Per Tiziano Onesti, Presidente di Aeroporti di Puglia "l'apporto delle low cost è determinante per lo sviluppo del traffico in Puglia e per l'affermazione della Puglia quale brand internazionale. Complessivamente Ryanair, che ad oggi garantisce tra Bari e Brindisi 19 rotte nazionali e 28 internazionali, incide per il 46% sul totale del traffico passeggeri. La finalizzazione dell'accordo con il vettore rientra tra le strategie della società per favorire ancor di più lo sviluppo del traffico internazionale che, pur in un nuovo scenario di riduzione della contribuzione della Regione, rappresenta uno dei principali obiettivi dei futuri programmi societari. Nel prossimo quinquennio, infatti, Aeroporti di Puglia punta a far crescere l'incidenza della componente internazionale del traffico garantita dalla compagnia dal 30% al 54%, in linea, oltre che con il documento di programmazione strategica della società, anche con il piano 'Puglia 365' di Pugliapromozione che prevede lo sviluppo dell'incoming internazionale e il miglioramento dell'accessibilità al territorio".

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...