cultura - Turismo Italia News

  • Bruxelles celebra il Rinascimento con Bruegel e il Festival di Carlo V, itinerario dalla Piazza Reale alla Grand Place

    Il volto storico e rinascimentale di Bruxelles? Una scoperta inattesa, anche se la capitale belga è famosa per i suoi scorsi suggestivi, a partire dalla stessa Grand Place. E comunque la città nei secoli ha avuto un ruolo decisamente rilevante nella storia del Rinascimento a livello europeo. Il riferimento è alla scuola dei Primitivi Fiamminghi, una delle correnti più importanti nel panorama delle arti figurative del XV secolo, che viene spesso considerata parallela al Rinascimento italiano. E allora ci sono occasioni speciali per essere a Bruxelles nelle prossime settimane...

  • Buenos Aires, la libreria nel teatro: El Ateneo Grand Splendid è la più bella del mondo

    Giovanni Bosi, Buenos Aires / Argentina

    Compie cento anni il vecchio cinema teatrale Grand Splendid di Buenos Aires, al numero 1860 di Avenida Santa Fe, che oggi è una delle biblioteche più belle del mondo. Se nel secolo scorso era il tempio di una grande varietà di spettacoli, dalle opere teatrali al tango, è stato trasformato in una delle librerie più maestose grazie al maxi investimento che lo ha salvato dalla demolizione negli anni Novanta, in piena crisi economica argentina, rendendolo tempio del libro e della cultura: El Ateneo Grand Splendid. Siamo andati a vedere.

  • CALABRIA | “Paesaggi: panoramiche sulla natura e sull’archeologia”: mostra nel Museo del Territorio a Palazzo Nieddu del Rio a Locri

    “Paesaggi: panoramiche sulla natura e sull’archeologia” è il titolo della mostra fotografica che dal 14 al 31 marzo 2020 a Locri (Reggio Calabria) propone il Museo del Territorio di Palazzo Nieddu del Rio, diretto dalla dottoressa Rossella Agostino, afferente al Polo museale della Calabria, guidato dalla dottoressa Antonella Cucciniello.

  • CALABRIA | Il Mosaico dei draghi e dei delfini in esposizione temporanea al Museo e Parco Archeologico dell’antica Kaulon

    Esposizione temporanea per il Mosaico dei draghi e dei delfini al Museo del parco archeologico di Kaulonia, centro coloniale acheo, odierna Monasterace Marina, per l’esposizione temporanea dell’opera pavimentale ad oggi ritenuta il complesso musivo più grande e più importante tra quelli rinvenuti in Magna Grecia. Dal 3 al 16 agosto 2019.

  • Calabria, Rossano la bizantina: giovani calabresi in prima linea per sviluppare e consolidare le potenzialità della propria terra

    Dalle chiese bizantine al Codex Purpureus Rossanensis, dall’antico borgo collinare alla campagna e al mare. Con una guida d’eccezione qual è l’associazione “Insieme per Camminare” alla scoperta di Rossano, dei suoi tesori e del suo territorio. La Calabria che non ti aspetti.

  • CAMPANIA | Premio Penisola Sorrentina, 25a edizione nel segno della Bellezza: sarà ricco di spunti di riflessione e di analisi

    La kermesse guidata da Mario Esposito celebra un quarto di secolo e sarà dedicata alla Bellezza. Il tema del Premio “Penisola Sorrentina Arturo Esposito” si promette davvero entusiasmante e ricco di spunti di riflessione e di analisi.

  • Caorle, un borgo storico sul mare per un viaggio fuori dal tempo: affascinante incontro di cultura, gusto e benessere

    Una storia millenaria, la natura incontaminata della sua laguna, la cucina tradizionale, sono sinonimo di autenticità e charme, aspetti che la distinguono dalle mete turistiche dell’Alto Adriatico e che ne fanno una località amata dalle famiglie, dagli sportivi e dai buongustai. Caorle, in Veneto, è una destinazione dalla forte identità marinara da vivere tutto l’anno; dal mare all’entroterra passando per il centro storico. Affascinante incontro di cultura, gusto e benessere.

  • Capodanno 2018 a Tokyo: fra tradizione, riti e delizie per il palato una meta appassionante per trascorrere una festa speciale

    Una meta appassionante per trascorrere un Capodanno speciale: Tokyo, la metropoli che unisce tradizione e innovazione. La città, che di per sé è un capolavoro di innovazione, offre anche molti aspetti culturali della tradizione durante tutto l'anno e in particolar modo in questo periodo, molto particolare ed intimo per i giapponesi.

  • Cappella Sistina, per 7 giorni straordinaria esposizione degli arazzi Atti degli Apostoli realizzati su cartoni di Raffaello

    La Cappella Sistina magnificamente adorna dei preziosi arazzi della serie Atti degli Apostoli realizzati su cartoni di Raffaello. In occasione delle celebrazioni per il quinto centenario della morte di Raffaello Sanzio, dal 17 al 23 febbraio 2020 i Musei Vaticani propongono questo straordinario allestimento nel luogo artistico più simbolico della Città papale.

  • Caravaggio e Giordano Bruno, in un libro l'indagine sul rapporto culturale

    Caravaggio e Giordano Bruno: due grandi personaggi che alla fine del Cinquecento si sfiorarono senza mai incontrarsi. Due giganti dell’arte e del pensiero, solitari e ribelli, accomunati dalla ricerca della fantasia delle immagini, l’uno attraverso gli scuri dei suoi quadri inimitabili, l’altro mediante la scrittura e la parola interiore. Ora ad approfondire questo rapporto arriva il libro "Caravaggio, Giordano Bruno e l’invisibile natura delle cose" di Anna Maria Panzera. 

  • Caravaggio, il suonatore di liuto: le due versioni a confronto nell'attesa mostra-evento della Galleria Borghese a Roma

    Se l'emergenza Coronavirus ha imposto la chiusura in questi giorni di tutti i luoghi di cultura italiani, non si smette tuttavia di lavorare e programmare per il futuro. Alla Galleria Borghese di Roma il fermento è per l'apertura, il prossimo 29 aprile, della mostra “Caravaggio. Il suonatore di liuto” dedicata al confronto tra le due versioni: quella eseguita per Benedetto e Vincenzo Giustiniani, proveniente dal Museo dell’Hermitage di San Pietroburgo e recentemente restaurata; e quella commissionata da Francesco Maria Del Monte (già in Badminton House, Gloucestershire).

  • Carsulae, lungo l’antica Flaminia c’è molto da scoprire

    Giovanni Bosi / Carsulae, Terni

    Ventidue ettari di parco archeologico ancora per lo più da esplorare, ma già di straordinario valore documentario grazie alle testimonianze riportate alla luce soprattutto a partire dalla metà del secolo scorso. Eppure Carsulae, in Umbria, è un’antica città romana che sta continuando a raccontare la propria storia. Le ultimissime campagne di scavo condotte hanno aggiunto nuovi tasselli con ulteriori ritrovamenti. E adesso gli studiosi vogliono capire quello che resta il mistero più grande: perché Carsulae ad un certo punto è stata abbandonata.

  • CASERTA | Da richiedenti asilo politico ad apprendisti giardinieri: alla Reggia decolla il progetto “Accolti e Attivi”

    Sono scappati dalle guerre e dai conflitti che hanno insanguinato la Nigeria, il Togo e la Costa d’Avorio. Hanno chiesto asilo politico in Italia e ora non desiderano altro che mostrare la loro gratitudine al paese che li ha accolti. Ecco perché Victor, Bright, Nini e Amadou, verranno impiegati, a titolo gratuito, come giardinieri nella Reggia di Caserta. Il tutto grazie al progetto “Accolti e attivi”, realizzato dall’Arci e dalla società cooperativa Solidarci, in partnership con l’istituzione museale diretta da Mauro Felicori.

  • Castello della Manta, i romanzi cavallereschi trovano qui la preziosa testimonianza della pittura tardogotica profana

    Sullo sfondo del Monviso si staglia una fortezza medievale dal fascino severo, che nel suo salone baronale custodisce una delle più stupefacenti testimonianze della pittura tardogotica profana, ispirata ai temi dei romanzi cavallereschi. Siamo sulle colline della provincia di Cuneo: il Castello della Manta, nato nel XIII secolo come avamposto militare, nel Quattrocento la roccaforte subì un’importante trasformazione grazie al colto e illuminato Valerano, signore e reggente del Marchesato di Saluzzo, che la trasformò in una fastosa dimora di famiglia in concomitanza con l’istituzione del feudo della Manta. Oggi è un gioiello d'arte del Fondo per l'Ambiente Italiano e un baluardo del progetto "Les Ducs des Alpes/I Duchi delle Alpi", itinerario dedicato alla storia del Casato dei Savoia.

  • Catalunya: da Figueres a Pùbol, ecco i luoghi di Salvador Dalì, il grande artista surrealista spagnolo

    Giovanni Bosi, Figueres / Catalogna

    "Voglio che il museo sia come un blocco unico, un labirinto, un grande oggetto surrealista. Sarà un museo assolutamente teatrale. La gente che lo visiterà se ne andrà con la sensazione di aver fatto un sogno teatrale". Parole di Salvador Dalì, promessa assolutamente mantenuta. Lui è il grande artista surrealista spagnolo mentre il contenitore è il Teatro Museo a Figueres, la sua citta natìa in Catalogna.

  • Cattedrali di città o chiesine dei villaggi, in Moldova la storia, l’arte e le tradizioni si incrociano nei luoghi di fede

    Giovanni Bosi, Chișinău / Moldova

    Cattedrali di città o chiesine dei villaggi, negli edifici sacri della Moldova si respirano a pieni polmoni la storia e la tradizione più autentica di questo piccolo Paese incuneato tra Ucraina e Romania. Una gemma che per la sua posizione strategica è stata inevitabilmente contesa e appetibile nel corso dei secoli, diventando così una sorta di cerniera di culture che oggi meritano di essere conosciute. Così, un viaggio in Moldova diventa anche una scoperta di luoghi in cui fede ed arte sono indissolubilmente intrecciate.

  • Cerveteri, patrimonio dell’Umanità che racconta la suggestiva storia degli Etruschi

    Giovanni Bosi, Cerveteri / Lazio

    E se a Cerveteri tornasse per sempre l’antico cratere di Eufronio, saccheggiato da una tomba etrusca del territorio, rocambolescamente finito al Metropolitan Museum of Art di New York, poi recuperato dall’Italia ed oggi esposto (impropriamente) al museo di Villa Giulia a Roma? Ben più di una semplice aspirazione per la cittadina laziale, che possiede la più maestosa necropoli etrusca proclamata dall’Unesco Patrimonio dell’umanità. Storia ma anche presente, perché qui non c’è luogo più animato dell’antica Città dei Morti… Siamo andati a vedere.

  • Champagne… una storia che parla di gusto, eleganza, paesaggio e tradizione vitivinicola

    Fabrizio Salce

    Lo Champagne non è mai stato solo questione di tecnica enologica, ma in primo luogo emozionale e culturale. Intorno a questo prodotto d’eccellenza ruotano storie incredibili, vere o raccontate. Ma tutte straordinarie…

  • Chi dice che Singapore non ha storia? Dalla National Gallery all’iconico Raffles Hotel viaggio nei luoghi che rivelano il passato

    Grattacieli, architetture futuristiche e un iconico skyline. Se questa è Singapore nell’immaginario collettivo, va detto tuttavia che non è solo la modernità a caratterizzare questa perla dell’Oriente. La Città del Leone è una destinazione che cresce e si evolve dinamicamente anno dopo anno, ma che, allo stesso tempo è ricca di tradizioni e di cultura, che vengono tramandate attraverso i numerosi luoghi che raccontano la storia e l’identità unica di Singapore.

  • Chi dice Valnerina dice anche formaggi: il paniere è un delizioso mix di sapori e colori e a Vallo di Nera…

    Giuseppe Botti, Vallo di Nera / Umbria

    Chi dice Valnerina dice anche formaggi. E sì perché questa splendida fetta di Umbria incastrata nei Monti Sibillini, al confine con le Marche, non solo custodisce luoghi di rara di bellezza ma è anche la testimonial del gusto più buono del cuore d’Italia. E una volta all’anno a Vallo di Nera, un paese che è un autentico bijoux, il cui nome da solo evoca tempi lontani, proprio il formaggio diventa protagonista. Non a caso siamo in uno dei Borghi più belli d’Italia.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...