cultura - Turismo Italia News

  • EVENTI | Meet Tourism Lucca: il meeting internazionale degli itinerari culturali e delle destinazioni d’eccellenza

    Da Ulisse ai Fenici, dalla Francigena alle vie dei Medici, da Pitagora al Cammino di Dante, passando per gli Etruschi, questi sono solo alcuni dei temi presentati a Lucca dal 28 febbraio al 2 marzo durante il Meeting Internazionale degli Itinerari Culturali - Meet Tourism Lucca - organizzato da Feisct (Federazione Europea Itinerari Storici Culturali e Turistici) in collaborazione con partner prestigiosi e con la direzione attenta ed esperta di Alberto D’Alessandro, punto di riferimento europeo per lo sviluppo degli itinerari culturali.

  • EVENTI | Patrimonio culturale e sostenibilità tra pubblico e privato nell'edizione 2019 di LuBeC, Lucca Beni Culturali

    E' dedicata allo sviluppo e alla conoscenza della filiera beni culturali – tecnologie – turismo la quindicesima edizione di LuBeC, Lucca Beni Culturali, in programma il 3 e 4 ottobre nel Real Collegio di Lucca. Per l’edizione 2019 si punta l’attenzione sul tema dello sviluppo sostenibile e su come patrimonio e politiche culturali siano determinati nel raggiungimento degli obiettivi di un’Agenda Mondiale, che impone profondi cambiamenti culturali per il bene del Pianeta.

  • FEDERTURISMO | Matera 2019 per la partenza di una nuova città: la Capitale Europea della Cultura occasione d'importanza strategica

    “Matera 2019 Capitale Europea della Cultura è un'occasione d'importanza strategica in termini di visibilità e crescita non solo per la città, ma per tutto il Mezzogiorno dalla quale poter ripartire per una sfida ambiziosa per lo sviluppo locale”: la sottolineatura è del presidente di Federturismo Confindustria, Gianfranco Battisti.

  • Fellini100: a Rimini la mostra per il genio immortale del cinema: per il 2020 un anno intero di eventi

    A 100 anni dalla sua nascita, Rimini celebra il grande Federico Fellini con una serie di iniziative per tutto il 2020, a partire dalla grande mostra nelle sale di Castel Sismondo (antica residenza dei Malatesta, signori di Rimini) per culminare nell’apertura, a dicembre, del più grande progetto museale a lui interamente dedicato. La città è alla vigilia di un anno interamente consacrato al segno felliniano del “tutto si immagina”.

  • Ferento, la città dell’antichità è ancora da scoprire: nella Tuscia laziale i resti maestosi del teatro e delle terme

    Angelo Benedetti,Viterbo / Lazio

    La campagna che circonda il sito archeologico nasconde ancora molto della storia e della consistenza di questo antico centro, sorto ad opera degli Etruschi e poi ampliato dai Romani, fino ad essere abbandonato al tramonto del periodo imperiale e poi conquistato e raso al suolo nel 1172 dai Viterbesi. Sul colle tufaceo di Pianicara, a pochi chilometri dalla Città dei Papi, c’è Ferento, la Ferentium del passato.

  • FERRAGOSTO | Lunedì 14 e martedì 15 agosto doppia apertura straordinaria per musei e siti della cultura statali

    Per il lungo ponte di Ferragosto doppia apertura straordinaria di oltre 350 musei, aree archeologiche e luoghi della cultura statali. Oltre all’apertura prevista per Ferragosto, quest’anno i musei aprono le loro porte ai visitatori anche lunedì 14, consueto giorno di chiusura per gran parte dei luoghi della cultura nazionali.

  • FERRARA | Per Banksy (uno dei grandi simboli della rinascita) sono stati 65mila i visitatori, dal 30 ottobre arriva Ligabue

    In attesa di Antonio Ligabue, nel giorno della chiusura della mostra “Un artista chiamato Banksy” a Palazzo dei Diamanti i primi dati - ancora ufficiosi - parlano di circa 65mila visitatori nel complesso. La mostra sullo street artist più famoso al mondo ha aperto i battenti il 30 maggio ed è stata pensata e progettata durante il lockdown. Per l'ultimo weekend il presidente di Ferrara Arte Vittorio Sgarbi, con l'amministrazione comunale, hanno voluto una chiusura no-stop.

  • Festival e pellegrinaggi: in Portogallo il colore unico e la ricchezza di tradizioni nei luoghi di fede

    Eugenio Serlupini, Lisbona / Portogallo

    Sono tante e sono sempre tutte molto partecipate. Come accade in Italia, anche in Portogallo le ricorrenze religiose seguono una liturgia radicata nei secoli che, fra devozione e tradizione, sono ormai un appuntamento molto sentito dalla gente dei luoghi in cui si svolgono, tanto da diventare un vero e proprio patrimonio popolare. E pure eventi a cui assistere… Tanto che le Poste portoghesi dedicano ora una serie-cortometraggio di ben dieci francobolli a festival e pellegrinaggi religiosi che si tengono nel Paese lusitano.

  • Festival, teatro, letteratura, cinema e arte: non solo la natura è da non perdere a Santo Domingo e dintorni

    E' la patria di artisti, creativi e musicisti. E questa creatività è il risultato di una miscela di influenze che hanno contribuito allo sviluppo del paese costituendo l'identità sociale di un popolo. Numerosi gli eventi, i festival, le kermesse che celebrano durante l'anno la cultura dell'isola. La cultura è insomma un elemento distintivo della Repubblica Dominicana, ecco dunque alcuni eventi e attività da non perdere.

  • FIRENZE | Iniziano le tariffe di bassa stagione: da novembre a febbraio agli Uffizi e a Palazzo Pitti si entra quasi a metà prezzo

    Fino al 28 febbraio 2021 si entra a costo ridotto alle Gallerie degli Uffizi di Firenze. Per gli Uffizi si pagheranno 12 euro anziché 20, per Palazzo Pitti 10 euro anziché 16. A Palazzo Pitti inoltre è già attiva un'ulteriore agevolazione: chi entra prima delle 9,25 paga la metà del prezzo (dal 1 novembre, dunque bassa stagione, 5 euro). Nel biglietto è inclusa la possibilità di accedere gratis per i successivi cinque giorni anche al Museo Archeologico e al Museo dell’Opificio delle Pietre Dure, secondo gli accordi validi già da qualche anno.

  • FIRENZE | Leonardo da Vinci e il moto perpetuo: spettacolari disegni al Museo Galileo esposti fino a gennaio 2020

    Fino al 12 gennaio 2020 il Museo Galileo di Firenze presenta la mostra “Leonardo da Vinci e il moto perpetuo”, un’esaustiva galleria degli spettacolari disegni di Leonardo e dei principali protagonisti delle ricerche sul moto perpetuo, affiancata dai modelli di alcuni tra i più intriganti di quei dispositivi e da suggestivi filmati ne illustrano il presunto funzionamento.

  • FIRENZE | Mostra speciale per il “Vaso di fiori” di Jan van Huysum nella Sala della Musica a Palazzo Pitti

    Dopo un'assenza di 75 anni da Palazzo Pitti, resterà ora esposto nell'ambito di una speciale mostra all'interno di una grande teca nella sala della musica della Galleria Palatina per circa quattro mesi. Dopodiché tornerà nella sua originaria collocazione, nella sala dei Putti, sempre all'interno della Galleria Palatina. Il “Vaso di fiori” di Jan van Huysum (olio su tela, 1720-1730 circa) è tornato a casa, a Firenze.

  • FIRENZE | Per i 150 anni del Museo di San Marco il Giudizio Universale del Beato Angelico restaurato torna nella Sala dell’Ospizio [VIDEO]

    Le iniziative per la celebrazione dei 150 anni del Museo di San Marco proseguono sabato 5 ottobre, alle 16, con la presentazione del restauro del Giudizio Universale del Beato Angelico realizzato grazie ai contributi del Rotary Firenze Certosa e di altri club rotariani. Il dipinto, assai particolare nella forma e ricco di novità nel trattamento del soggetto, è da sempre uno dei preferiti e più largamente popolari dell’Angelico, ma non è realmente conosciuto, nel senso che è ancora carico di interrogativi e domande senza risposta.

  • FIRENZE | Torna Buy Cultural Tourism, il workshop b2b del turismo culturale riservato a enti, operatori e agenti di viaggio

    L'intento è quello di far incontrare sellers (enti del turismo, destinazioni, tour operator, fondazioni e strutture ricettive) e buyers (agenti di viaggio) interessati ad ampliare la propria proposta di viaggi e tour culturali in Italia e all’estero. Un’occasione unica dedicata all’incontro tra domanda e offerta professionale di viaggi e itinerari culturali e archeologici. E' Buy Cultural Tourism, il secondo workshop b2b del turismo culturale in calendario a Firenze venerdì 22 febbraio, nell’ambito di tourismA, il Salone di archeologia e turismo culturale.

  • FIRENZE | Uffizi, il celebre dipinto “Madonna della Gatta” di Barocci riemerge dai depositi e risplende a Palazzo Pitti

    Il celebre dipinto tardo cinquecentesco, non esposto da oltre dieci anni, è ora protagonista della Galleria Palatina. La Madonna della Gatta, capolavoro dell'artista urbinate Federico Barocci (1598 circa) torna finalmente esposta dopo aver trascorso oltre un decennio in deposito. Il grande olio su tela del maestro della pittura della Controriforma, tanti anni fa accolto agli Uffizi, diventa adesso una delle star di Palazzo Pitti.

  • Firenze, il Caffè Giubbe Rosse amato dai Futuristi diventa bene culturale: vincolo del Ministero per il suo “forte valore identitario”

    Giuseppe Botti, Firenze

    E’ il più famoso dei locali storico-letterari del nostro Paese e chi arriva a Firenze mosso dai motivi storici ed artistici che l’hanno resa una delle più importanti città del mondo, non può mancare di passare dal centralissimo Giubbe Rosse, il caffè che è stato un vero crocevia della letteratura, dell’arte e della cultura di tutto il Novecento, tuttora attraversato dalle tematiche della contemporaneità grazie all’organizzazione di eventi culturali di alto livello. Tanto che il ministero dei Beni culturali, su proposta della Soprintendenza fiorentina, lo ha vincolato come bene di interesse culturale.

  • Firenze: al Museo delle Cappelle Medicee per celebrare Cosimo I de’ Medici, ampliato l'orario pomeridiano di apertura

    A Firenze il Museo delle Cappelle Medicee amplia il proprio orario di apertura al pubblico fino alle 17, per accogliere quanti, amanti dell'arte, della storia della famiglia Medici e del Rinascimento fiorentino, vorranno visitare il Museo durante la bella stagione. In particolare, fino al 29 settembre 2019, il Museo della Cappelle Medicee sarà visitabile dalle ore 8.15 alle 17 (ultimo ingresso entro le 16.20).

  • FIUMICINO | L'aeroporto diventa museo grazie alla rinnovata partnership tra Aeroporti di Roma e Parco Archeologico di Ostia Antica

    Sei opere di età romana, cinque sculture ed uno splendido mosaico, tutte provenienti dagli scavi di Ostia antica e dalla Necropoli di Isola Sacra: tesori che costituiscono il percorso espositivo proposto ai passeggeri in transito nell'area di imbarco E del Terminal 3 dell'aeroporto di Fiumicino, dedicato ai voli extra Schengen, grazie alla rinnovata partnership tra Aeroporti di Roma e il Parco Archeologico di Ostia Antica. Il titolo della mostra è “Le immagini del Tempo. L'arte romana e il fluire delle stagioni”.

  • Foligno città d’arte, i tesori della Rosa dell’Umbria

    Una città raccontata in punta di penna. Non la solita guida cultural - turistica, ma un racconto ragionato intorno ad un centro che spicca per la sua diversità nella stereotipata Umbria medievale e dunque in grado di brillare oggi di luce propria, non più di luce riflessa. E’ "Foligno città d’arte", firmata da Piero Lai e realizzata dalla Effe Fabrizio Fabbri Editore nell’ambito dell’opera editoriale "Rosa dell’Umbria". La nuova guida artistica inquadra la città (in cui nel 1472 si stampò la prima edizione della Divina Commedia) in un’ottica rinnovata, capace di confermare come Foligno sia la città dei Palazzi ma anche l’imprevedibile testimonial della moderna architettura.

  • Foligno, la Santissima Trinità accoglie Calamita Cosmica

    L’impatto è straordinario: la settecentesca chiesa della Santissima Trinità in Annunziata, a Foligno (Umbria) restaurata dopo secoli di inutilizzo e di abbandono, si trasforma nel perfetto contenitore di un capolavoro dell’arte contemporanea: il gigantesco scheletro firmato da Gino De Dominicis. Il 9 aprile 2011 l’intervento è stato svelato alla città e al mondo della cultura.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...