Mauritius in fiore: la natura rigogliosa adorna l'Isola con delicati boccioli, fioriture policrome e freschi profumi

images/stories/mauritius/Mauritius_pamplemousses3.jpg

 

Le foreste e i giardini tropicali sono punteggiati di fiori freschi e variopinti, che arricchiscono la vivace tavolozza cangiante dell'isola e ne inebriano l'aria con delicati profumi. Dalle fioriture delle piante acquatiche al cosiddetto "albero in fiamme": qui non manca davvero nessun colore. Le innumerovoli tonalità di blu e azzurro dell'oceano e le luminose sfumature di verde della vegetazione lussureggiante non sono gli unici colori di cui si tinge Mauritius...

 

(TurismoItaliaNews) C’è un luogo meraviglioso a Mauritius che merita davvero di essere visitato ed amato. E’ il Botanic Garden Pamplemousses, nel nord dell'isola, recentemente dedicato a sir Seewoosagur Ramgoolam di Pamplemousses, ipadre dell'indipendenza mauriziana. Progettato nel 1770 dall'intendente francese della colonia, Pierre Poivre su una superficie di 37 ettari, è il primo giardino botanico tropicale creato nel mondo, successo al giardino del governatore Bertrand-François Mahé de La Bourdonnais. E quello che si può vedere è straordinario.

Mauritius in fiore: la natura rigogliosa adorna l'Isola con delicati boccioli, fioriture policrome e freschi profumi

Mauritius in fiore: la natura rigogliosa adorna l'Isola con delicati boccioli, fioriture policrome e freschi profumi

Victoria amazonica - ninfea. Uno dei luoghi più fotografati di Mauritius è certamente il laghetto con le ninfee presso il Giardino Botanico di Pamplemousses. Noto anche come il Giardino Botanico Sir Seewoosagur Ramgoolam, questo splendido parco creato oltre 300 anni fa è il giardino più antico dell'emisfero australe e vanta una grande varietà di piante autoctone.

Nelumbo nucifera / nelumbo lutea - fiore di loto. Sempre presso il Giardino di Pamplemousses, ma non solo, i fiori di loto con le loro tonalità bianche e rosa si alternano al verde intenso delle foglie delle piante su cui sbocciano. Questo fiore viene considerato sacro da Buddhisti e Induisti: la sua presenza sull'isola è un riflesso delle tante culture che caratterizzano la molteplicità di Mauritius.

Trochetia Boutoniana - Boucle d'Oreille. È stato dichiarato Fiore Nazionale nel 1992. Questo fiore prende il nome dal famoso botanico francese Louis Bouton, è endemico di Mauritius e si trova in una sola località (Le Morne) allo stato selvatico. È un magnifico arbusto che raggiunge circa 2-3 metri di altezza, con fiori rosso-arancio. Fiorisce comunemente da giugno a ottobre.

Anthurium - anturio. Pur non essendo nativo dell'isola, questo fiore di colore rosso e a forma di cuore è adatto ai climi tropicali. È molto diffuso a Mauritius e si trova frequentemente nelle composizioni floreali decorative che danno il benvenuto agli ospiti di hotel e resort. Non casualmente, nel linguaggio dei fiori, la forma a cuore aperto dell'anthurium simboleggia l'ospitalità ricevuta: significa semplicemente benvenuto.

Mauritius in fiore: la natura rigogliosa adorna l'Isola con delicati boccioli, fioriture policrome e freschi profumi

Mauritius in fiore: la natura rigogliosa adorna l'Isola con delicati boccioli, fioriture policrome e freschi profumi

Flamboyant - l'albero in fiamme. Questo splendido fiore di colore rosso-arancio spicca vistosamente tra le foglie sulle cime delle piante omonime, che fanno parte della famiglia delle Leguminose e possono superare anche i 10 metri di altezza. Nel periodo di fioritura (da novembre a gennaio) le strade fiancheggiate da questo arbusto assomigliano ad un tunnel cangiante. Attraversarlo equivale ad immergersi nella tela di un pittore impressionista.

L’Isola. Mauritius si trova nell'Oceano Indiano, a circa 800 km a est del Madagascar. Quest'isola vulcanica è nota per il calore umano della sua popolazione multiculturale, per le bianche spiagge e per gli hotel di lusso. Grazie al clima tropicale, lungo la costa persino durante le stagioni più fresche (in particolare da maggio a settembre) le temperature scendono raramente al di sotto dei 22°C; Mauritius è dunque la meta perfetta per un viaggio in qualunque periodo dell'anno. L'isola è inoltre la destinazione ideale per gli amanti degli sport acquatici, i golfisti, gli escursionisti, gli amanti della cultura, per chi è in cerca di relax nelle spa, per chi è in luna di miele e per le famiglie. Mauritius, con capitale Port Louis, conta 1.3 milioni di abitanti, compresi quelli dell'isola di Rodrigues. Tre religioni coesistono in armonia: l'induismo, l'islam e il cristianesimo. La lingua amministrativa è l'inglese, ma anche il francese e il creolo sono utilizzate quotidianamente.

Per saperne di più

 

Gli altri servizi dedicati a Mauritius:

Mauritius, l'isola verde delle vacanze

I Post Office di Mauritius, icone della filatelia mondiale

Pamplemousses, i giardini botanici delle grandi ninfee a Mauritius

Mauritius: sapore, odore e colore delle spezie

Il dodo, simbolo di Mauritius

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...