Viles Florides in Catalunya: da Olot a Solsona, fino al Castello di Peralada ecco i borghi fioriti più belli

images/stories/spagna_Catalogna/Peralada2.jpg

Angelo Benedetti, Barcellona / Catalogna

Si distinguono per l'azione reale, consapevole e duratura in termini di paesaggio e per il miglioramento dello spazio urbano e della qualità della vita dei suoi abitanti. Sono le Viles Florides, i settanta Borghi fioriti della Catalogna. Uno stimolo per la trasformazione dei luoghi, città e paesi della Regione iberica.

 

(TurismoItaliaNews) Viles Florides è un distintivo concesso dalla Confederazione dell’Orticultura Ornamentale di Catalunya (Choc) a città e paesi che rendono protagonisti fiori e piante ornamentali creando scenari unici, che appagano l’occhio e rendono il paesaggio ancor più straordinario. Attualmente sono una settantina i borghi che in Catalunya hanno ottenuto il distintivo di Borgo Fiorito, che si struttura in quattro categorie diverse, secondo la quantità di “Fiori d’onore” che riceve.

Olot è un municipio della Provincia di Girona

Olot è un municipio della Provincia di Girona

Nel 2015 è stata la cittadina di Olot a ricevere la distinzione massima con 4 Fiori d’onore: la giuria specializzata ha sottolineato che il "verde" di Olot è visto come una strategia urbana, completamente integrato nel tessuto urbano. Altre 67 città catalane hanno ricevuto uno, due o tre Fiori d'onore, diventando in questo modo Borgo Fiorito in Catalunya; inoltre, diverse iniziative hanno distinto la fioritura, in particolare il Parco del Castello di Peralada come spazio pubblico fiorito ed il ristorante Roig Robí di Barcellona come "angolo fiorito".

“Viles Florides è uno stimolo per la trasformazione dei luoghi, città e paesi in Catalogna – spiegano i promotori del progetto - una piattaforma per mostrare la bellezza naturale e paesaggistico del nostro Paese, un'attrazione turistica per i visitatori e un esempio di collaborazione tra il settore pubblico e privato. Tutto questo perché lo spazio urbano si rivela più sostenibile, si contribuisce al miglioramento della qualità della vita e si determina una migliore immagine esterna rendendo il territorio più ambizioso e finanziariamente più sostenibile”.

Viles Florides è un progetto aperto al quale tutti i Comuni possono partecipare con spazi pubblici, gruppi e singoli individui. Un luogo di incontro per gli amanti della natura, che condividono i loro spazi verdi preferiti.

Peralada è stata il quartier generale dei Conti Franchi che controllavano questa porzione della Marca Hispanica prima di diventare parte delle terre in possesso del conte di Barcellona

Tra i tanti centri c’è ad esempio Solsona, cittadina dei Pirenei posta su un roccione sopra il Riu Negre, capoluogo della comarca del Solsonès, sede vescovile e cittadina monumentale ricca di tradizioni gelosamente custodite, come quella dei “giganti”. Ogni estate, da decenni ormai, a Solsona si indice un concorso per balconi fioriti che rende suggestive, attraenti e scenografiche praticamente tutte le abitazioni. I premi vanno ai quindici migliori balconi o facciate.

La giuria, chiamata a valutare ogni anno le composizioni, effettua un sopralluogo nei giorni prestabiliti e la premiazione avviene nel corso del Festival che fa da cornice all’evento. Inoltre in occasione della festività del Corpus Domini viene realizzato un tappeto di fiori in Plaça de Palau.

Il centro storico di Solsona è conosciuta come il Nucli Antic: conserva gran parte delle sue fortificazioni. La cattedrale di Santa Maria de Solsona e il palazzo vescovile sono in stile neoclassico. Il folklore di Solsona, la "città dei Giganti", si distingue per la sua maestosa qualità artistica, la maggior parte della quale porta il marchio dell'artista Manel Casserras

Per saperne di più
www.vilesflorides.cat
www.solsonalafesta.net
solsonaturisme.com/en
www.visitperalada.cat

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...