Le Giornate Fai d'Autunno 2020 raddoppiano: due weekend e oltre mille luoghi poco conosciuti da visitare

Stampa
http://www.turismoitalianews.it/images/stories/roma/TempiettoBramante01.JPG

Un doppio weekend da dedicare alle bellezze meno conosciute ma non per questo meno straordinarie del Belpaese. L'opportunità, neanche a dirlo, è data dalle Giornate Fai d’Autunno 2020 in calendario nei fine settimana del 17 e 18 e del 24 e 25 ottobre. Un’occasione da non perdere per tornare a scoprire luoghi ancora poco conosciuti del nostro Paese e sostenere la missione del Fondo per l'Ambiente Italiano.

 

(TurismoItaliaNews) Sono oltre 1.000 i luoghi straordinari del nostro Paese proposte per le Giornate Fai d’Autunno, dedicate alla fondatrice Giulia Maria Crespi, che raddoppiano su due weekend per permettere a tutti di visitarli in sicurezza. “Il Fai continua a indicare un percorso che è importante seguire, soprattutto quando il turismo, passata la pandemia, tornerà più impetuoso di prima: la scoperta dei luoghi meno conosciuti ma non per questo meno preziosi del nostro patrimonio” ha osservato il ministro per i beni culturali Dario Franceschini. Dunque un'edizione speciale sotto tutti i punti di vista come hanno sottolineato il presidente e il vicepresidente esecutivo del Fai, Andrea Carandini e Marco Magnifico, che oltre a sostenere la campagna “Ricordiamoci di salvare l'Italia” (sms al numero 45582), è incentrata sul tema della salute e sul ricordo della fondatrice Giulia Maria Crespi scomparsa nel luglio scorso.

Il Tempietto del Bramante a Roma

Sono tante le proposte disseminate in tutta Italia: dal barocco Palazzo Davìa Bargellini di Bologna alla Centrale termica della stazione di Santa Maria Novella progettata tra il 1932 e il 1934 da Angiolo Mazzoni, da San Pietro in Montorio e il tempietto del Bramante a Roma al secentesco complesso di San Nicola di Tolentino a Napoli, dal Kursaal Santalucia a Bari al Castello del Valentino a Torino, dall'Ippodromo di San Siro a Milano allo storico Spugnificio Rosenfeld di Muggia (Trieste).

Per conoscere tutti i luoghi

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...