ESODO ESTIVO Anas: flussi di circolazione in crescita su strade e autostrade rispetto allo stesso periodo del 2014

(TurismoItaliaNews) Più italiani in movimento con le proprie auto nell'esodo di fine luglio – inizio agosto 2015. Tanto che l'Anas parla di un trend di significativa crescita per i flussi di circolazione sulla rete stradale e autostradale rispetto allo stesso periodo del 2014. La società spiega che i sensori di traffico Panama, collocati lungo la rete, hanno rilevato nel corso dell'intera giornata del 31 luglio un incremento di circa l'11% rispetto al corrispondente venerdì del 2014. In particolare, su alcune delle principali arterie Anas maggiormente interessate dai flussi di circolazione sono state registrate le seguenti percentuali di crescita: in Lombardia lungo la statale 36, oltre il 7% di maggior traffico; sulla statale 1 Aurelia, all'altezza di Orbetello, circa il 3%.

 

Sul Grande Raccordo Anulare di Roma, il 2%; sulla statale 106 Ionica, nell'area di Crotone, oltre il 12%; in Sardegna sulla statale 131, nei pressi di Oristano, il 6%. Per quanto riguarda i dati dei transiti rilevati alle ore 10 del 1° agosto, l'Anas segnala che sulla A3 Salerno - Reggio Calabria nell'area campana, in direzione Basilicata e Calabria, è stato registrato un numero di veicoli pari 31.120, mentre lo scorso anno nello stesso momento il numero era pari 28.470, segnando un + 8,5%. Nella giornata del primo agosto flussi di traffico sostenuti, in direzione sud e verso le località di mare, verso il confine con la Slovenia e la Francia e verso le località montane e i laghi.

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...