PROMOZIONE Experience Etruria al Parlamento europeo per lanciare a livello internazionale il territorio di Tuscia ed Etruria

Tarquinia, la Necropoli del Calvario

(TurismoItaliaNews) Experience Etruria non è solo un progetto, ma un’esperienza multisensoriale: un’iniziativa nata in occasione di Expo Milano 2015 dalla volontà di 17 Comuni tra Lazio, Toscana e Umbria che hanno messo a punto un programma fatto di itinerari, mostre, film di animazione 3D e carte interattive. Anche l’ambasciatore d’Italia a Bruxelles, Vincenzo Grassi, ha espresso grande interesse e apprezzamento per l’iniziativa che ha varcato i confini nazionali ed è approdata, a Bruxelles, nella sede del Parlamento europeo, con l’obiettivo di promuovere a livello internazionale il territorio della Tuscia e dell’Etruria meridionale.

 

La presentazione è stata l’occasione per approfondire le possibilità di sostenere il progetto con fondi strutturali europei e nell’ambito del Programma Europa Creativa, finalizzato a “rafforzare la competitività del settore culturale e creativo per promuovere una crescita economica intelligente, sostenibile e inclusiva” in un territorio dalle notevoli potenzialità. Alla manifestazione hanno partecipato, oltre a numerosi parlamentari europei, anche rappresentanti presso l’Unione europea delle regioni coinvolte, esponenti della Camera di Commercio belgo-italiana interessati a promuovere le eccellenze eno-gastronomiche della Tuscia, rappresentanti del ministero della Cultura belga, numerosi intellettuali e archeologi provenienti da vari paesi europei.

Per saperne di più

 

turismo italia news
turismoitalianews
TurismoItaliaNews.it
www.facebook.com/turismoitalianews
www.twitter.com/turismoitalianw

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...