ALITALIA | Cresce la soddisfazione passeggeri negli ultimi anni: due premi alla compagnia dalla prestigiosa rivista Global Traveler

Stampa
images/stories/varie_2019/Alitalia_Magnifica_food01.JPG
turismo   italia   news   turismoitalianews   Brasile   alitalia   voli   compagnie   accordo   2019   codeshare   Global Traveler   Azul Brazilian Airlines   riconoscimenti  

La poltrona di Magnifica e il menu di bordo ritenuti i migliori al mondo da oltre 20mila frequent flyer: i lettori di Global Traveler hanno attribuito ad Alitalia anche quest’anno due i riconoscimenti. La compagnia registra anche la crescita della soddisfazione dei suoi passeggeri nel 2019 rispetto ai due anni precedenti. E arriva pure l’accordo di codeshare con Azul Brazilian Airlines.

 

(TurismoItaliaNews) Le ultime indagini di gradimento evidenziano che, nel periodo gennaio - novembre di quest’anno, la percentuale di viaggiatori soddisfatti (coloro che, rispondendo attraverso un formulario via mail, hanno espresso un giudizio “eccellente”, “molto buono” o “buono”) ha raggiunto l’88,2%, un dato in aumento di 2,5 punti percentuali sullo stesso periodo del 2018 e di 5 punti percentuali rispetto al 2017. Anche il net promoter score (l’indicatore che misura la propensione dei clienti a raccomandare Alitalia ad amici e parenti in base alla propria esperienza), negli undici mesi del 2019 registra un incremento di 7,1 punti percentuali sull’identico periodo del 2018 e di 16,5 punti percentuali rispetto al 2017.

Cresce la soddisfazione dei passeggeri di Alitalia negli ultimi anni: due premi alla compagnia dalla prestigiosa rivista Global Traveler

La conferma del crescente apprezzamento dei servizi Alitalia da parte dei passeggeri arriva dal mensile americano Global Traveler. Nella sedicesima edizione del “Gt Tested Reader Survey” – il sondaggio sulle eccellenze dell’industria del turismo e dei viaggi promosso dalla prestigiosa rivista – oltre 20.000 frequent flyer hanno giudicato la poltrona della Magnifica (la business class di lungo raggio di Alitalia) e i menu di bordo proposti dalla compagnia italiana come i migliori al mondo anche nel 2019.

Due i riconoscimenti che i lettori di Global Traveler hanno attribuito ad Alitalia anche quest’anno. I viaggiatori abituali hanno assegnato alla compagnia italiana, per il secondo anno consecutivo, il premio “Best Business-Class Seat Design” per la comodità della poltrona di classe Magnifica, garantita dai rivestimenti in pelle Poltrona Frau, dalla possibilità di reclinarsi completamente per trasformarsi in un confortevole letto e dalla funzione massaggio. La qualità dei pasti offerti a bordo, i loro abbinamenti con i migliori vini italiani e il costante impegno di Alitalia nell’ideare un menu volto a raccontare l'Italia come un viaggio attraverso l’eccellenza dei suoi sapori, hanno permesso inoltre alla compagnia italiana di ricevere per la decima volta consecutiva il premio “Best Airline Cuisine”. Con il traguardo dei 10 riconoscimenti di seguito, Alitalia entra a far parte della Hall of Fame delle compagnie aeree più premiate dai lettori di Global Traveler.

Cresce la soddisfazione dei passeggeri di Alitalia negli ultimi anni: due premi alla compagnia dalla prestigiosa rivista Global Traveler

Cresce la soddisfazione dei passeggeri di Alitalia negli ultimi anni: due premi alla compagnia dalla prestigiosa rivista Global Traveler

Intanto ci sono più opportunità di viaggio in Brasile per i passeggeri italiani: Alitalia ha firmato un accordo di codeshare con Azul Brazilian Airlines, la principale compagnia aerea in Brasile per numero di città servite. Grazie a questa intesa commerciale, i passeggeri che volano da e per San Paolo e Rio de Janeiro con Alitalia potranno proseguire il viaggio su uno dei voli della vasta rete di collegamenti domestici brasiliani operati da Azul. Oltre ad assicurare una migliore connettività per i passeggeri che viaggiano con Alitalia da e per il Brasile, l’accordo garantirà ai viaggiatori ulteriori vantaggi come la possibilità di raggiungere la destinazione desiderata con un solo biglietto, facendo un solo check-in presso l’aeroporto di partenza e ritirando il bagaglio spedito direttamente all’aeroporto di arrivo.

Nell’ambito di questa intesa commerciale, Alitalia applicherà il proprio codice di volo Az ai collegamenti Azul per 19 destinazioni domestiche in connessione con i voli Alitalia sugli aeroporti di San Paolo e Rio de Janeiro: Belém, Porto Seguro, Brasilia, Cuiabá, Belo Horizonte, Curitiba, Florianópolis, Fortaleza, Goiânia, Foz do Iguaçu, Ilhéus, Navegantes, Porto Alegre, Ribeirão Preto, Recife, Rio de Janeiro Santos Dumont, Salvador, Vitória e Campinas-Viracopos. “Alitalia è sempre orientata a stringere con le principali compagnie aeree internazionali accordi commerciali tesi a offrire ai viaggiatori il maggior numero di destinazioni e un’esperienza di viaggio ai massimi livelli - spiega Fabio Maria Lazzerini, chief business officer - questa nuova collaborazione commerciale con Azul ci consentirà di aumentare in modo significativo la presenza sull’importante mercato brasiliano. Un mercato chiave dove risiede una rilevante comunità italiana e che serviamo con 42 voli andata e ritorno alla settimana, grazie al doppio collegamento giornaliero su San Paolo e al volo quotidiano su Rio de Janeiro”.

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...