LAVORO | In arrivo 5 milioni di euro per le imprese che gestiscono i bus turistici panoramici nelle città d'arte

https://www.turismoitalianews.it/images/stories/roma/BusRomaCristiana01.JPG

 

In arrivo 5 milioni di euro per le imprese che gestiscono i bus turistici panoramici: un aiuto concreto ad un’altra categoria del settore turistico duramente colpito dalla pandemia. Il ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini ha firmato il decreto che destina le risorse al ristoro delle perdite delle aziende che consentono le visite nelle città d’arte.

 

(TurismoItaliaNews) Per ottenere i contributi le imprese dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti: avere la sede legale in Italia; avere la partita Iva anteriore al 23 febbraio 2020 associata al codice Ateco ‪49.31.00‬ e essere in regola con gli obblighi in materia previdenziale, fiscale e assicurativa. Le risorse saranno ripartite tra i beneficiari in proporzione ai minori introiti derivanti nel periodo dal 23 febbraio 2020 al 30 novembre 2020 rispetto al periodo dal 23 febbraio 2019 al 30 novembre 2019. Entro cinque giorni dalla data di registrazione del decreto da parte degli organi di controllo, la Direzione generale Turismo pubblicherà sul proprio sito un avviso sulle modalità e le scadenze per la presentazione delle domande di contributo. I soggetti interessati potranno presentare la domanda, in modalità telematica, entro dieci giorni dalla pubblicazione dell’avviso. Il decreto è stato trasmesso agli Organi di controllo.

Chi siamo

TurismoItaliaNews, il web magazine che vi racconta il mondo.

Nasce nel 2010 con l'obiettivo di fornire un'informazione efficace, seria ed obiettiva su tutto ciò che ruota intorno al turismo...

Leggi tutto

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la Cookie Privacy...